Aversa

Sosta selvaggia al ‘Moscati’: installati i paletti

 AVERSA. Un minimo di senso civico e di amore per gli altri. E’ quanto chiedeva il personale dell’ospedale “Moscati” ai visitatori degli ammalati ricoverati nel nosocomio che, per non pagare il ticket di1 euro per mezza giornata di sosta nel parcheggio esterno al presidio collocato in via Cirigliano, …

… parcheggiando in maniera selvaggia le autovetture nel vialetto d’uscita delle autoambulanze impedivano l’uscita rapida dei mezzi di soccorso, mettendo a rischio la vita di chi aveva necessità di essere trasportato con urgenza presso altre strutture. A lanciare l’sos erano stati gli specialisti della cardiologia dopo l’ennesimo ostacolo posto dalle autovetture lasciate in sosta nel vialetto di transito dell’autoambulanze che aveva ritardato di decine di minuti la partenza di una di esse.

Perdere tempo prezioso per far rimuovere le vetture quando un’autoambulanza deve volare per raggiungere un centro di emodinamica per sottoporre un ammalato ad un intervento di angioplastica che può salvargli la vita è un delitto da prevenire.

Da qui l’sos che è stato raccolto del direttore del nosocomio che ha adottato un sistema semplice, efficace ed economico per cancellare la cattiva e pericolosa abitudine.E’ bastato far piantare dei paletti a poco più di un metro dal ciglio di uno dei lati del vialetto per liberare l’uscita delle autoambulanze. E visto che c’era, il responsabile della struttura ha pensato di estendere l’iniziativa a tutti gli altri vialetti percorribili della autovetture che venivano utilizzati come parcheggio. Una manciata di paletti e il problema è stato risolto con soddisfazione dei medici e dei potenziali utenti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico