Aversa

Pallavolo, l’Alp ai play-off per la promozione in B

 AVERSA. L’Alp Volley Aversa centra i play-off per la promozione in serie B. Un anno d’oro per la pallavolo aversana, la Senesi si conferma in B1, la volleyball stravince il campionato di serie C maschile, …

…la Normanni seconda e ancora ai play-off, a sorpresa l’Alp Volley Aversa, neopromossa in serie C, disputa uno splendido campionato classificandosi al terzo posto e centrando al primo tentativo il prestigioso traguardo dei play-off. Clima di festa alla De Curtis, spalti gremiti per l’ultima di campionato, tensione palpabile negli sguardi degli addetti ai lavori, ore 19.30 atto finale del campionato di sere C Alp volley Aversa – Maestroict Stabiae, la posta in palio è altissima, all’Alp serve la vittoria da tre punti per scavalcare il Pontecagnano e chiudere la regular season al terzo posto e raggiungere il prestigioso traguardo dei play-off. Si parte e ad ogni punto, le mura della palestra vibravano dal forte incitare dei tifosi.

Le aversane appaiono subito determinatissime, giocano una grande pallavolo, il pubblico si entusiasma, applaude, il set si chiude senza storia 25/14. Il secondo set registra la reazione d’orgoglio delle atlete di Castellamare, quinta forza del campionato, si gioca punto a punto, set al cardiopalmo, ma la voglia di vincere delle atlete di mister Narducci, è notevole, alla fine con i denti portano via il set 25/23.

2-0 per le aversane che riprendono a macinare gioco, ore 20.45, fischio finale 25/18 3-0 ed esplosione di gioia, pioggia di champagne che innaffia il caloroso abbraccio tra atlete, pubblico, staff tecnico e dirigenziale dell’Alp Volley, sotto le note di Zucchero e Pavarotti “Nessun dorma”….all’alba vincerò, vincerò, vincerò!.

Raggiante il tecnico Narducci: “Con questa vittoria abbiamo centrato l’obiettivo prefissato all’inizio del campionato, cioè i play-off, raggiunti con tanta determinazione, tanta fatica e tanto sudore. Adesso la squadra è pronta a giocarsi l’accesso alla serie B, chiunque, esclama il coach, dovrà sudare contro di noi”.

Felice il presidente Apicella, che insieme agli sponsor festeggia con la squadra: “Sono senza fiato e senza parole, ma felicissimo per questo importante traguardo raggiunto e sono onorato di rappresentare questa società sportiva, che continua a brillare in ogni competizione a cui partecipa, ringrazio le atlete, lo staff tecnico e medico, nonché, i dirigenti tutti, che instancabilmente, con notevole spirito di sacrificio, assicurano a tutto il movimento, il sostegno necessario per lo svolgimento delle attività”.

Alfredo Diana, brillante ds dell’Alp Aversa: “I successi nello sport regalano sempre delle bellissime emozioni, devo ammettere che è stata più dura del previsto, ma alla fine, anche stavolta abbiamo centrato l’obiettivo, stiamo lavorando bene anche con il settore giovanile ci siamo classificati al secondo posto in under 16, siamo in lotta per il titolo provinciale in under 13 ed abbiamo un’under 14 davvero interessante per puntare in alto il prossimo anno. Selezioniamo bambine dai 7 ai 12 anni, soprattutto quelle alte, che vogliono imparare a giocare a pallavolo….pensiamo ad un futuro ancora più roseo. Adesso…..però, andiamo a goderci questa vittoria. I festeggiamenti sono proseguiti in un noto locale aversano…la notte è lunga per l’Alp Volley Aversa”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico