Aversa

Fiera by night, Scaringia: “Ridicole dichiarazioni dei sindacati”

Vittorio ScaringiaAVERSA. “Ridicole le dichiarazioni dei rappresentanti di categoria che condannano l’iniziativa dell’amministrazione della Fiera by night”.

Ad affermarlo Vittorio Scaringia, operatore commerciale aversano e già responsabile del centro commerciale naturale Il Basilisco. “Le stesse associazioni – continua Scaringia – che fecero fuoco e fiamme per consentire ad un ristretto gruppo di ambulanti di invadere piazza Mercato in occasione delle varie edizioni di saldi a mezzanotte forzando la mano per piazzarli in piazza Municipio invece che in piazza Marconi come richiesto dai commercianti del centro storico. Ormai le associazioni su circa un centinaio di attività presenti tra via Seggio e via Sanfelice ne contano 2 o 3 in totale tra i loro associati, continuando a pretendere di parlare a nome di esercenti che per nulla si sentono rappresentati dalle associazioni riconosciute. La nascita del ‘Condominio del Seggio’ e la storia del consorzio ‘Il Basilisco’ parlano chiaro, le associazioni hanno completamente fallito!”.

Per Scaringia “l’unica novità è che oggi un’amministrazione aperta al dialogo con l’intera categoria si trova oggi aggredita da chi teme di perdere le propria autorità. Basta essere usati a nostra insaputa come ‘scudi umani’ contro la politica!La verità è che i commercianti chiedono aiuto a chi è stato legittimato con il voto ad amministrare la città accogliendo con favore l’iniziativa e sono certo intendano continuare a dialogare direttamente con l’attuale assessore al commercio”.

Poi, la conclusione lapidaria: “Forse sarebbe il caso che chi ha strumentalizzato per anni la categoria si facesse un’esame di coscienza e tornasse a dedicarsi alle reali finalità del sindacato che rappresentano ed il cui peso specifico è ormai decisamente scarso”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico