Aversa

Comitato Iacp, Ronga si dimette

Luca Ronga AVERSA. “Dopo essermi occupato per quattro anni delle problematiche della zona periferica nord di Aversa, nel quartiere di piazza Giovanni XXIII, per motivi professionali e personali rimetto il mandato di presidente del Comitato del Rione Iacp”.

Lo afferma Luca Ronga in una nota. “Lascio la carica – continua – con la consapevolezza di aver svolto un’eccellente lavoro e aver conseguito ottimi risultati per i residenti. L’operato del comitato è stato molto incisivo riuscendo ad accendere i riflettori sui problemi che da sempre hanno contraddistinto il quartiere. Abbiamo risolto il grave problema della discarica a cielo aperto di via Della Repubblica, seppur non come avremmo voluto poiché purtroppo quest’Amministrazione, non ascoltando il nostro consiglio, si è limitata a chiudere la strada a tempo indeterminato. Con molta insistenza abbiamo ottenuto dalla vecchia Amministrazione, l’installazione delle giostrine, anche se presentano una posa in opera non conforme alla normativa vigente. Denunciato la vergogna che rappresenta ‘l’Eco Mostro’ che incarna il fallimento della gestione politica del nostro territorio. Struttura che dal 2007 è abbandonata e per la quale il Comitato unitamente all’associazione ‘Democrazia e Territorio’, con una raccolta di firme, ha presentato il progetto per destinarlo come scuola di formazione per il recupero ‘degli antichi mestieri’ invitando sia la precedente che l’attuale dirigenza politica cittadina, purtroppo invano, a prenderne atto”.

“Quindi – conclude Ronga – da area totalmente abbandonata oggi vi è un’attenzione quotidiana in termini di pulizia e manutenzione. Oggi lascio la guida del Comitato ringraziando a quanti mi sono stati vicino e sostenuto, con la consapevolezza di aver tracciato la rotta da seguire anche per l’avvenire, rassicurando ai più che continuerò ad occuparmi dei problemi del quartiere come dirigente di ‘Democrazia e Territorio’”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico