Villa Literno

Ladri di rame aggrediscono carabinieri: arrestati

 VILLA LITERNO. A Villa Literno, in via Giardino, i carabinieri della stazione di San Cipriano hanno arrestato per resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale, due cittadini rumeni di 33 e 22 anni, in Italia senza fissa dimora.

I due, intercettati a bordo di un’autovettura trasportante materiale ferroso, alla vista dei militari, si davano alla fuga e, bloccati dopo un breve inseguimento, aggredivano i carabinieri con calci e pugni. A bordo del mezzo in loro uso, infatti, sono stati rinvenuti 145 chilogrammi di cavi in rame e acciaio, sottoposti a sequestro. Nella circostanza gli arrestati sono stati altresì deferiti in stato di libertà per ricettazione. Entrambi sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza della caserma, in attesa del rito direttissimo.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Mondragone, contrabbando di sigarette: revocati domiciliari a Caprio - https://t.co/HX26ZYBMGh

Condono, Salvini: “Verità agli atti, per scemo non passo”. Lo spread tocca i 340 punti https://t.co/hucibtPCtD

Casapesenna, processo Zara. Nicola Schiavone: "Fortunato Zagaria testa di legno del boss" - https://t.co/zCIAJK9ep3

Parma, sequestrato cantiere centro commerciale vicino aeroporto: 3 indagati in Comune - https://t.co/QEz7kiJNFV

Condividi con un amico