Villa Literno

Ladri di rame aggrediscono carabinieri: arrestati

 VILLA LITERNO. A Villa Literno, in via Giardino, i carabinieri della stazione di San Cipriano hanno arrestato per resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale, due cittadini rumeni di 33 e 22 anni, in Italia senza fissa dimora.

I due, intercettati a bordo di un’autovettura trasportante materiale ferroso, alla vista dei militari, si davano alla fuga e, bloccati dopo un breve inseguimento, aggredivano i carabinieri con calci e pugni. A bordo del mezzo in loro uso, infatti, sono stati rinvenuti 145 chilogrammi di cavi in rame e acciaio, sottoposti a sequestro. Nella circostanza gli arrestati sono stati altresì deferiti in stato di libertà per ricettazione. Entrambi sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza della caserma, in attesa del rito direttissimo.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Villa Literno, rubavano energia elettrica da 8 anni: denunciati madre e figlio - https://t.co/1kRJJRzLxP

Giornaliste minacciate e senza scorta: ma Alessandra Tommasino e Tina Cioffo non mollano - https://t.co/pk95zjH7j7

A Napoli studenti in versione "La Casa di Carta" per protestare contro aumento tasse - https://t.co/2Tykepd91V

Aversa, perde il controllo dell'auto e si ribalta all'ingresso del Parco Pozzi - https://t.co/cJt19BEilh

Condividi con un amico