Succivo

Avvisi pagamento loculi, Dell’Aversana: “Atto indecente”

 SUCCIVO. “E’ un fatto gravissimo, un’offesa sia ai vivi che ai defunti”. Non usa giri di parole il consigliere comunale di “Progetto Democratico per Succivo”,Franco Dell’Aversana …

… per mettere alla berlina quanto accaduto al Cimitero del centro atellano, dove, com’è noto, nei giorni scorsi le lapidi di svariati defunti sono state coperte da avvisi dell’ufficio tecnico comunale nei quali si comunicava che era stata staccata l’erogazione elettrica delle lampade votive causa morosità dei familiari del “caro estinto”.

“Davvero non comprendo – dichiara Dell’Aversana – come sia stato possibile arrivare a pensare e realizzare un gesto tanto indelicato che rischia di mettere alla berlina i nostri concittadini, oltre che profanare un luogo sacro come il cimitero. Ho chiesto spiegazioni a chi di dovere e mi è stato riferito che nei giorni scorsi era stato affisso un manifesto nel quale si invitava i cittadini a mettersi in regola con i pagamenti. Ma ciò non toglie che qualcuno possa non aver visto, o si sia dimenticato di ottemperare ai propri doveri. Sarebbe bastato inviare una semplice missiva ai morosi, magari con addebito a carico del destinatario. Ma, evidentemente, il tatto e la sensibilità non appartengono a tutti e così si è scelta la strada più breve, pensando solo ad arraffare i soldi nel più breve tempo possibile. Ma, come diceva Qualcuno, non si vive di solo pane, e soprattutto in contesti tanto cari all’aspetto più intimo dell’ego umano, quali quelli legati al ricordo e all’amore per i defunti, sarebbe opportuno essere più delicati. Senza dimenticare il fatto che anche Succivo, come l’intera nazione, sta attraversando una drammatica crisi economica e molte famiglie sono in enormi difficoltà ed essere indicate pubblicamente come ‘cattivi pagatori’ aggiunge la beffa al danno. In ultimo mi pongo un’ulteriore domanda, ma in Italia, non è ancora in vigore una severissima disciplina della privacy? Insomma, da qualunque punto la si guardi, questa vicenda è squallida”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Roma, studente bocciato: il padre picchia docente di Aversa e tenta di strozzarlo - https://t.co/wUeYKqoOIX

"EsplorAversa Giocando", il primo gioco di società vivente con i bambini del 'Rousseau' - https://t.co/aanaIQPR7W

Frode informatica, il Tribunale di Napoli Nord assolve un uomo di Arzano - https://t.co/j6Az4WDyKc

Aversa, lutto nella parrocchia di Santa Teresa: muore la sorella di don Ferdinando Piatto - https://t.co/vbInbdcwzd

Condividi con un amico