Succivo

Asd Atellana, non solo volley

 SUCCIVO. La “Asd Atellana Volley”, oltre ad essere una società sportiva fondata con intenti pallavolistici nel 1976 con affiliazione al Coni, …

… da qualche anno rappresenta una vera e propria cultura ludica grazie alla promozione di diverse attività, con l’intento di incentivare l’amore nutrito nei confronti di un’arte chiamata comunemente “sport”. Tra le varie attività promosse riscontriamo quella calcistica, nata col nome “Atellana Volley & Sports”, la quale conta la partecipazione di circa 40 ragazzi di età compresa tra i 5 ed i 10 anni, sotto la supervisione dell’istruttore Ninotto Di Marsilio, vecchia gloria succivese, e del team menager Gennaro Tranchino, presenza costante all’interno del gruppo.

Tale disciplina sportiva, nata circa 3 anni fa, ha rappresentato per i primi 2 un ente promozionale volto a fungere da propellente per le insidie che la strada nasconde e nell’ultimo anno (2012), invece, la svolta con l’iscrizione ai campionati regionali tramite affiliazione con la F.I.G.C. (Federazione Italiana Giuoco Calcio), rappresentata dal Comitato Regionale Campania. Le varie competizioni, il cui svolgimento si ha presso il centro sportivo “Oasis” di Frattamaggiore, prevedono 2 diversi tornei: uno riservato al settore “Primi Calci” (6 vs 6) di cui fanno parte gli atleti nati nel 2006 e l’altro riservato al settore “Pulcini a 5” di cui fanno parte gli atleti nati tra il 2004-2005.

Tra le varie leve, nonostante la tenera età, mister Tranchino ha già messo gli occhi su diversi futuri talenti che potrebbero intraprendere una vera e propria carriera calcistica se coltivati accuratamente e nel modo giusto. Una vera e propria realtà, dunque, quella della società succivese, volta al divertimento ma soprattutto alla coltura di futuri campioncini, il cui momentaneo intento non ha fini competitivi, ma è legato al solo incremento dell’utenza all’interno della stessa.

Inoltre, la “Asd Atellana Volley & Sports” ha intenzione di organizzare, tra i mesi di maggio e giugno, una serie di eventi sportivi tra cui figurano anche un minicampionato di calcio per i nati tra il 2000 e il 2007 ed un minicampionato di calcio per gli over 40. Tali eventi sono tesi a far sì che l’attività sia continua, piacevole e stimolante per i ragazzi/e nel proseguo della stagione.

Federico Cretella

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Il teatro come risposta al razzismo: i ragazzi del Liceo 'Massimo' di Roma in scena a Maiano di Sessa Aurunca - https://t.co/B6pk2ZbEXD

A Capri arrivano 100 scacchisti per il torneo internazionale intitolato a Lenin - https://t.co/R2LTiCIYy5

Strage di San Marco in Lamis: arrestato uno dei killer - https://t.co/uKHKewnXeh

Roma, ritrovati dipinti del '600 rubati ai Parioli - https://t.co/9bD7hw89N4

Condividi con un amico