Sant’Arpino

Convegno su area atellana, Di Santo: “Nessuno mi ha contattato”

 SANT’ARPINO. “In merito all’iniziativa sul tema ‘Sviluppo dell’area atellana: ambiente, cultura e sociale tra opportunità e criticità’,

… organizzata e pubblicizzata con appositi inviti per il prossimo 25 aprile da Giovani Democratici e Sinistra Ecologia e Libertà, nei quali si annuncia un confronto tra i candidati sindaci alle prossime elezioni, sono fortemente rammaricato che il tutto sia stato predisposto senza che io sia stato nemmeno interpellato”.

A parlare è il candidato sindaco di “Alleanza Democratica per Sant’Arpino” Eugenio Di Santo che sottolinea: “Io non sono mai stato contattato per chiedere la mia disponibilità in quella data nè messo al corrente di questa intenzione. Quando i responsabili dei due movimenti organizzatori mi hanno informato era già praticamente tutto deciso e gli inviti erano già stati inviati. E nonostante io avessi loro comunicato che in quella data ero già impegnato e che non ritenevo quella l’occasione adatta ad un dibattito riguardo le prossime elezioni, hanno continuato a pubblicizzare e invitare persone ad un confronto che già sapevano non sarebbe avvenuto”.

“Innanzitutto – continua – il 25 aprile sarò già impegnato, come ogni anno, per l’intera mattinata nella tradizionale cerimonia che celebra la Liberazione. Sarebbe dunque impossibile per me essere presente. Ritengo inoltre sia mancanza di rispetto organizzare un evento e inviare inviti a tutti prima ancora di verificare la disponibilità di chi viene chiamato al confronto. In più la mia ferma convinzione è che l’unico confronto costruttivo e reale in vista delle elezioni per il rinnovo del Consiglio Comunale, in questa fase importante della campagna elettorale, è solo ed esclusivamente quello con i cittadini. Perché sono loro e non noi i veri protagonisti e le loro esigenze devono essere poste in primo piano sempre”.

“Infine – conclude il sindaco – qualora ci dovesse essere un confronto con gli altri candidati in un’occasione pubblica, questo sicuramente non dovrà avvenire nell’ambito di un’iniziativa realizzata da un partito o da un’associazione legati a uno dei due candidati”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Unable to load Tweets

Condividi con un amico