Santa Maria C. V. - San Tammaro

Le associazioni sammaritane al fianco del sindaco Di Muro

 SANTA MARIA CV. Nella sala consiliare di Palazzo Lucarelli, si sono riunite le Associazioni di Santa Maria Capua Vetere, rappresentative di un’ampia fetta di popolazione e da sempre impegnate programmaticamente per il rilancio della città.

Alla presenza del sindaco Biagio Di Muro, degli assessori Donato Di Rienzo e Paolo Busico e del consigliere Raffaele Cappabianca, i partecipanti alla riunione hanno accolto con favore l’invito formulato dal primo cittadino per una partecipazione fattiva (attraverso la costituzione di Consulte tematiche) al “governo” di Santa Maria Capua Vetere, mettendo a disposizione dell’amministrazione e della città il proprio patrimonio di conoscenze nei vari settori di intervento.

Le Associazioni hanno costituito un coordinamento provvisorio, che potrà essere rimodulato dopo aver sentito anche i sodalizi non presenti alla riunione. Il coordinamento, immediatamente operativo, ha il compito di avviare il percorso di costituzione delle Consulte e di coinvolgere il maggior numero di realtà operanti sul territorio, al fine di formare organismi realmente rappresentativi e competenti negli specifici settori.

E’ stato anche deciso di creare un “blog” sul web, inteso come punto di incontro e di dibattito tra le associazioni in rete. Nel ribadire la massima collaborazione con l’esecutivo di Palazzo Lucarelli e con il sindaco, le Associazioni auspicano che le Consulte di cittadini da costituirsi possano operare concretamente e ricevere adeguato ascolto da parte degli organi del governo cittadino, al fine di mettere in campo iniziative concrete e realmente fattibili.

Nell’ottica del rilancio programmatico dell’amministrazione comunale e dell’arricchimento delle linee di azione sul territorio, si appellano a tutte le forze sane della città – privati cittadini, circoli, associazioni e movimenti, esponenti politici e rappresentanti democratici – affinché contribuiscano, con il loro impegno concreto e con il loro apporto di idee, a un efficace sviluppo dell’attività della maggioranza consiliare con l’obiettivo di portare a compimento – con la più ampia condivisione possibile – i provvedimenti e gli interventi che la cittadinanza tutta si aspetta dalla giunta comunale, mettendo da parte deleterie logiche di schieramento pregiudiziale, logiche che non hanno ragione di esistere quando si ha come faro il benessere della collettività e il rilancio della città di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico