Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Elezioni, ecco la squadra di Fecondo

 MARCIANISE. Pd, Sel, Verdi, Laburisti, Centro Democratico, Moderati di Portas, Democratici per Marcianise (lista Arzente) saranno al fianco di Filippo Fecondo alle prossime elezioni amministrative.

L’ufficializzazione c’è stata nel corso di una conferenza stampa nella sede del Pd alla quale hanno partecipato, oltre al candidato sindaco, Angelo Raucci, segretario Pd Marcianise, Maria Teresa Belardi dei Verdi, Alessandro Martino di Sel, Luigi Barca dei Laburisti ed Impieri dei Moderati di Portas. Assente invece Pino Riccio che ha comunque confermato la propria adesione al progetto.

“Solidarietà, occupazione e sviluppo sono i tre temi sui quali faremo campagna elettorale – ha affermato Fecondo. Poi affronteremo anche la questione ambientale, perché non possiamo salvaguardare il territorio senza avere la possibilità di monitorarlo. E’ inconcepibile poi – continua – che siano state date in gestione 25mila mq di piazze. Dobbiamo rivedere i contratti con i commercianti, lo spazio verde deve essere lasciato alla città. Sul piano della mobilità abbiamo pensato ad una navetta che colleghi la periferia al centro della città e piste ciclabili che rendano la città fruibile seriamente agli appassionati della bicicletta”.

Fecondo ha poi aggiunto: “Sul nostro territorio abbiamo la necessità di puntare molto sulla legalità e sulla trasparenza. La camorra è nemica dello sviluppo, del lavoro e della cultura. Se non capiamo questo – conclude – non possiamo pensare seriamente al futuro”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Maltempo in Puglia, il Ponte del Ciolo diventa una "cascata" - https://t.co/QDyUShqdVl

Cesa, approvato progetto esecutivo per rete fognaria in via Fratelli Cervi - https://t.co/hqcTvo9ajv

La cocaina della 'Ndrangheta in Lombardia: arresti tra Corsico e Reggio Calabria - https://t.co/0NwNXg6Kzi

Traffico di droga nel Piacentino con "scalo" al porto turistico di La Spezia: 10 arresti - https://t.co/hZ5ZyeN0tu

Condividi con un amico