Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Al “Quercia” una mostra-convegno-concerto sulla canapa

 MARCIANISE. Il 20 aprile, alle ore 17, nell’Auditorium del Liceo “Quercia” di Marcianise si svolgerà la Mostra/Convegno: “La canapa, remoto-futuro” che si avvale dei patrocini di Ordine degli Architetti della provincia di Caserta, Italia Nostra onlus e Life+Sun-Eagle (Endorsement Action for Governance of Local Environment).

I lavori saranno introdotti dal Dirigente Scolastico dott. Diamante Marotta e dalla Funzione Strumentale “Rapporti col Territorio” arch. Giancarlo Pignataro che saluteranno i ragazzi della VE per il lusinghiero piazzamento al Concorso Nazionale “Fabbricando” edizione 2012, promosso dall’ABS spa di Udine. Gli studenti, coordinati dai professori F. Moschetti e G. Pignataro, hanno realizzato un video-reportage ed un business plan sulla coltivazione della canapa nel territorio marcianisano. Il progetto, intitolato “L’oro verde”, è stato premiato con il secondo posto e la seguente motivazione: “Per la qualità e la complessità della progettazione didattica volta alla conoscenza delle tradizioni economiche del territorio, recuperate e valorizzate alla luce di originali e concrete prospettive di sviluppo tecnologico”.

Michela Sparaco (V E) spiegherà attraverso una presentazione al computer come lo studio della canapicoltura a Marcianise ha permesso a lei ed a tutti i suoi compagni di riscoprire le tradizioni del proprio territorio e allo stesso tempo di comprendere come un antico patrimonio, riconsiderato in chiave moderna, possa rappresentare una risorsa anche ai giorni nostri.

Su questa traccia, verranno svolte le relazioni del professor Achille Flora (Docente Sun in Economia dello Sviluppo) e delprofessor Sergio Vellante (Docente Sun in Ingegneria Economico-Gestionale e Ambientale) entrambi protagonisti del Progetto Life+Sun-Eagle. Sarà poi la volta di Salvatore Di Vilio che proietterà un video sul suo ultimo lavoro dedicato al mondo della canapa. Per l’occasione è stata allestita una mostra fotografica curata dai docenti Antonino Crisafulli e Grazia Renga, visitabile fino al 27 aprileprossimo.

Il momento conclusivo della manifestazione è affidato ai coinvolgenti ritmi e sonorità del gruppo musicale “’A canzuncella”, i famosi suonatori di falci e botti provenienti da Macerata Campania e Portico di Caserta, che da anni conducono un’attenta ricerca sui canti popolari e del lavoro legati ai territori dell’agro marcianisano.

L’intera manifestazione è dedicata alla memoria dell’architetto Antonella Franzese, attivista di Italia Nostra, che più volte ha collaborato col Liceo “Quercia” in qualità di esperto di tematiche ambientali e tutela dei beni artistico-culturali. Il Comitato Organizzativo è composto da Pasquale Delle Curti, Francesca Moschetti, Michele Antonio Piccirillo, Giancarlo Pignataro mentre la grafica è stata affidata alla sensibilità di Teresa Grieco (V H) sotto la guida attenta della professoressa Grazia Renga.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, De Cristofaro respinge accuse su Eav, buche e luminarie: "Facciamo fatti nel rispetto delle norme" - https://t.co/Wn6kqhMTOC

Trentola Ducenta, trasferimento mercato: per opposizione c'è rischio sospensione e spreco denaro pubblico - https://t.co/77F2Pr6WGy

Aversa, cena di beneficenza alla Salumeria del Seggio con lo chef Gaetano Torrente - https://t.co/1MqrCe3HSz

Aversa, “La politica che serve”: incontro alla Maddalena di Millennials e associazioni https://t.co/eoHmUx4HAK

Condividi con un amico