Italia

Età del Capo dello Stato: la Lombardi non conosce la Costituzione

 ROMA. Dopo ledichiarazioni sul fascismoche ha fatto “anche cose buone” e il post pubblicato su Facebook con l’annuncio del furto del portafoglio con le ricevute da rendicontare e larichiesta di consiglisu come agire, sommerso sul web da una ondata di prese in giro, la grillina Roberta Lombardi “colpisce” ancora.

La capogruppo alla camera M5S, intervistata da Radio Radicale, scivola sull’articolo 84 della Costituzione che prevede possa essere eletto Capo dello Stato solo chi ha compiuto 50 anni, dimostrando di non conoscere la Costituzione.

Poi, capita la gaffe grazie alla giornalista che le ricorda i requisiti per essere eletti, fa marcia indietro, come una dei tanti studenti impreparati che cerca di sviare l’argomento.

“Una certa età anagrafica non mi pare ci sia scritto in Costituzione”, ha detto Lombardi, rispondendo a una domanda sui possibili candidati. Poi dopo che la giornalista le ha ricordato i 50 anni richiesti dalla Carta per fare il capo dello Stato, si è corretta.

“Cioè nel senso non è che c’è scritto dagli 80 in su o dai 70 in su che è l’età media dei candidati”. Una gaffe che sta diventando un vero e proprio tormentone sul web.

E come dargli torto, visto che la Lombardi, per il posto che occupa in Parlamento, dovrebbe conoscere almeno la Costituzione come le sue tasche, per poter “operare” al meglio per i cittadini.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico