Italia

Basilicata, inchiesta rimborsi: arrestati due assessori e un consigliere

 POTENZA. Lo scandalo dei rimborsi arriva anche in Basilicata. Due assessori, Vincenzo Viti del Pd e Rosa Mastrosimone dell’Idv, e un consigliere, Nicola Pagliuca del Pdl, sono finiti agli arresti domiciliari nell’ambito di un’inchiesta sui costi della politica nel Consiglio regionale.

Numerosi gli altri indagati, di diversi schieramenti politici, destinatari dimisure cautelari notificate da carabinieri, polizia e Guardia di finanza. L’inchiesta è partita ad ottobre con il sequestro di una voluminosa documentazione nel Consiglio regionale riguardante rimborsi sospetti per spese di vitto, trasferte e missioni.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico