Home

Napoli, De Sanctis: “Blindiamo il secondo posto”

 Con sette punti di vantaggio sulMilane cinque giornate ancora da giocare, ilNapoliè ormai vicinissimo al secondo posto.

De Sanctis, però, non abbassa la guardia: “Abbiamo bisogno di nove punti e bisognerebbe conquistarli prima dell’ultima giornata contro la Roma, altra trasferta delicata”.

Sullo scudetto: “Ci abbiamo creduto, dovevamo vincere lo scontro diretto. E dopo quella gara la Juve ne ha vinte sei di fila meritando la vittoria”. Il secondo posto garantirebbe alNapolil’accesso diretto alla prossimaChampions. Un obiettivo fondamentale per la società di De Laurentis, che però ha a lungo sperato nello scudetto: “E’ vero, ci abbiamo creduto. – dice il portiere – Avevamo lo scontro diretto al San Paolo che non è andato come tutti volevamo: bisognava vincere e non ci siamo riusciti. Dopo lo scontro diretto, la Juve ha vinto sei partite di file conquistando 18 punti, noi solo 13, quindi i bianconeri hanno meritato la vittoria del campionato”.

Il portiere azzurro parla anche diMazzarrieCavani, di cui ancora non si conosce il futuro: “Loro hanno meno bisogno di certi consigli, sono abituati a questa piazza e sanno entrambi che vale la pena di rimanere in questo ambiente finché c’è l’entusiasmo e la reciprocità nello star bene”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico