Home

“Monday Night”: è il giorno dei grandi derby

 Non è bastato il weekend appena trascorso a placare l’inesauribile fame di calcio. Il monday-night, infatti, è d’eccezione e scorre sul binario Roma-Manchester.

Nella Capitale andrà in scenaRoma-Lazio, con i biancocelesti, che ritrovano il convocato Floccari, alla ricerca del quarto successo consecutivo nella stracittadina. In Inghilterra, invece, si sfidano United e City, ossia Ferguson e Mancini. Se passano i Red Devils, per il titolo è fatta. La Lazio cerca il poker di vittorie consecutive, che non arriva ormai da 39 anni.

La sfida con la Roma è fondamentale anche in chiave europea e potrebbe segnare – in caso di successo giallorosso (per Andreazzoli è il primo derby da capo-allenatore) – l’aggancio al quinto posto in classifica. A Manchester, invece, il derby assume rilevanza perchè Ferguson, in caso di vittoria, andrebbe a +18 sui cugini e chiuderebbe del tutto il discorso Premier.

Il manager scozzese ritrova Wayne Rooney dopo il problema all’inguine e sfodera dal 1′ anche Van Persie. Ma sarà anche una sfida di vitale importanza per Roberto Mancini, che in questo finale di stagione prova a guadagnarsi il rinnovo su una panchina infuocata. Mancio, un ex laziale. E il cerchio si chiude, ovviamente nel segno dei grandi derby.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Manovra, Italia risponde a Ue: "Interverremo se il deficit/Pil va oltre le stime" - https://t.co/UePkYTFwSh

Roma, usura e spaccio: sgominata banda a Fidene. Coinvolta dipendente comunale - https://t.co/Xnnz0Ohf4w

Migranti e matrimoni "in vendita": 3 arresti nel Cosentino - https://t.co/ADhgOeczDq

'Ndrangheta, arrestato a Roma il latitante Filippo Morgante della cosca Gallico - https://t.co/q5hH3CPKIg

Condividi con un amico