Home

F1, Alonso vince a Shangai

 Arriva al terzo tentativo il primo successo Ferrari in questo Mondiale di F1. A Shanghai Fernando Alonso vince il Gp della Cina, sfruttando una perfetta strategia e imponendo un ritmo insostenibile per gli altri.

Sul podio con lo spagnolo anche Kimi Raikkonen (Lotus), secondo, e il poleman Lewis Hamilton (Mercedes), terzo. Quarto Sebastian Vettel (Red Bull), che resta leader del campionato. Sesto Massa con l’altra Rossa. Out Webber e Rosberg.Una classifica, però, congelata dai commissari, che hanno posto sotto investigazione Raikkonen e Vettel (oltre ad altri piloti, tra i quali Webber), per l’utilizzo del Drs in regime di bandiere gialle.

Il rischio per loro sono 20″ di penalità. La realtà è che nessuno poteva togliere il primo posto dalle mani di Alonso, autore di una gara perfetta da tutti i punti di vista, che gli ha regalato la vittoria numero 31 in carriera (come Mansell). Un successo che permette allo spagnolo di cancellare la grande delusione di Sepang e rimettersi in carreggiata per la corsa al titolo.

Dietro è stata una bella lotta tra Raikkonen ed Hamilton, con l’inglese ha faticato con le gomme morbide e non è più riuscito a rispondere agli attacchi di “Iceman”. Davanti a tutti, tuttavia, resta Vettel, che alla fine ha anche rischiato di salire sul podio, arrivando in scia ad Hamilton dopo aver effettuatogli ultimi giri con le gomme morbide.

Ma in Cina la Red Bull è apparsa chiaramente inferiore alla concorrenza. Disastro Mark Webber,che dopo la penalizzazione in qualifica e l’obbligo di partenza dai box per aver effettuato delle modifiche al cambio della sua Red Bull, ne ha passate di tutti i colori. Prima è stato protagonista di un contatto con Vergne, che lo ha costretto a rientrare ai box per cambiare l’ala anteriore, e poco dopo ha dovuto abbandonare la macchina a bordo pista per aver perso la ruota posteriore destra, evitata a fatica dagli altri piloti.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, la "freccia azzurra" Raphaela Lukudo premiata nella sua città natia - https://t.co/rBv0NkS4IP

Cesa, Asprinum Festival con Andrea Sannino e Peppe Barra https://t.co/Explqwv2wN

Cesa, Asprinum Festival con Andrea Sannino e Peppe Barra - https://t.co/Cf4XGOkIrP

Forum Polieco, reati ambientali: “Coordinare informazioni per avere indagini incisive” https://t.co/CjOUkyUUZ1

Condividi con un amico