Cesa

Spendig review, direttiva del sindaco e dell’assessore contro gli sprechi

 CESA. Ad un anno di distanza dalle elezioni, l’amministrazione Liguori sta mettendo man mano in pratica i vari punti stabiliti nel proprio programma elettorale.

Tra essi erano menzionati anche la riorganizzazione della macchina comunale e l’abolizione degli sprechi della spesa pubblica. In tale ottica si inserisce la delibera di giunta n. 37 del 12/04/2013 di riorganizzazione degli Uffici del Comune e la direttiva che il sindaco Cesario Liguori e del Vice sindaco e Assessore al Personale Cesario D’Agostino che hanno invitato tutto il personale dipendente comunale e i Lavoratori Socialmente Utili a rispettare il servizio lavorativo partendo innanzitutto dall’utilizzo personale ed esclusivo del badge che deve essere obbligatoriamente usato dal titolare evidenziando che la cessione del proprio tesserino al collega, facendogli falsamente attestare in sua vece o personalmente la presenza in ufficio mentre in realtà si è assenti dal luogo di lavoro, attesta una violazione penale oltre che responsabilità disciplinare.

Al fine di contribuire al contenimento delle spese dell’ente comunale, inoltre, vengono invitati tutti i dipendenti ad accertarsi che, al termine della giornata lavorativa, siano spente tutte le luci del proprio ufficio così come anche i computer e i dispositivi elettronici. Inoltre, il sindaco e l’assessore invitano ad usare con parsimonia il telefono e la linea Internet e a limitare le stampe dei documenti oltre a ribadire che è assolutamente vietato usare fax, fotocopiatrici, telefono ed internet per uso personale.

Tali nuove direttive si inseriscono nell’ambito della spendig review, ossia un sistema razionale di valutazione e programmazione che ottimizza il mix di risorse umane e materiali a disposizione delle pubbliche amministrazioni. La riduzione della spesa, quindi, non mira a modificare la quantità di servizi erogati dalle pubbliche amministrazioni quanto a colpire gli eccessi e gli sprechi attraverso l’utilizzo di una metodologia sistematica che cerca di migliorare il processo di decisione e di allocazione delle risorse e la performance delle amministrazioni pubbliche in termini di economicità, qualità ed efficienza dei servizi offerti ai cittadini.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico