Cesa

“SOStenere chi aiuta”, attivo lo sportello

 CESA. “SOStenere chi aiuta”, si chiama così il progetto che la Regione Campania ha approvato e finalizzato per il territorio del comune di Cesa, Sant’Arpino e Teverola.

In particolare questo progetto si rivolge alle famiglie che hanno nel proprio nucleo una persona affetta da malattia progressivamente invalidante e che vivono situazioni di disagio e sentimenti di emarginazione che manifestano l’esigenza di un sostegno materiale e psicologico.

A tale fine sarà istituto, presso la sede del municipio, uno sportello che resterà aperto nei giorni lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle ore 9 alle ore 12. Coloro che siano interessati dalla problematica potranno rivolgersi al suddetto sportello e potranno effettuare dei colloqui informativi e di orientamento finalizzati al sostegno e al benessere psicologico. Inoltre è possibile informarsi in merito alla costituzione di gruppi auto/moto aiuto tra le persone che svolgono funzione di Caregiver, sulla possibilità di partecipare a seminari e corsi di formazione per la figura del Caregiver e, infine, essere informarti circa l’esistenza di eventuali gruppi di volontariato già presenti sul territorio al fine di creare una relazione sinergica tra le parti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico