Cesa

15enne morto durante rissa: il commento del sindaco baby

Nicola D’AlesioCESA. Il sindaco dei ragazzi di Cesa, Nicola D’Alesio, commenta l’omicidio consumatosi l’altra sera ad Aversa, che ha visto vittima un 15enne di San Cipriano, nel corso di una rissa vicino all’ufficio postale di via De Chirico.

“L’uccisione di un ragazzino – scrive D’Alesio in una nota – è un fatto terribile ancora di più se avviene per mano di un coetaneo; ed è questa una doppia sconfitta per l’umanità. In questa morte è rappresentata la potenza del male che, ancora oggi con grande stupore, continua a vincere il bene. Da rappresentante dei ragazzi sento forte in me il dovere di invitare tutti i miei coetanei e compaesani ad evitare atteggiamenti arroganti e spesso poco legali visto che nell’ultimo periodo sta diventando una moda nei ragazzi adolescenti”. “Mi auguro – conclude D’Alesio – che questo episodio possa scuotere le coscienze di tutti e che le discussioni possano essere risolte sempre e solo con il dialogo”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico