Cesa

1 maggio, l’amministrazione celebra le vittime del lavoro e delle mafie

 CESA. In occasione del Primo maggio, giorno della Festa del Lavoro, l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Cesario Liguori celebrerà le vittime del lavoro.

Allo scopo di celebrare insieme due valori fondamentali alla base dello stato democratico, quello del lavoro e quello della legalità il Consiglio comunale ha deliberato che, per quest’anno, saranno festeggiate contemporaneamente “La Giornata della Sicurezza in memoria delle vittime del lavoro” e “la Giornata della Legalità in memoria delle vittime delle mafie”.

La manifestazione avrà inizio alle ore 10 con la deposizione di una lapide in memoria delle vittime del lavoro presso il cimitero. A seguire partirà un corteo che giungerà fino alla scuola elementare dove, in collaborazione con il Coniglio comunale dei Ragazzi, sarà piantato l’Albero della Legalità 2013 in memorie di tutte le vittime innocenti delle mafie.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico