Caserta

Desiderio (Pd): “Lo stato della Reggia…e non solo”

 CASERTA. Il degrado della Reggia sta diventando un caso addirittura internazionale,nel disinteresse totale delle istituzioni responsabili che appaiono completamente sorde ad ogni richiamo.

Il Pd procederà ad una immediata interrogazione parlamentare che investa anche tutta la filiera culturale cittadina e provinciale. L’invocazione dell’esercito per il controllo, appare per quello che é, una provocazione che mortificherebbe ulteriormente la Città e il territorio. Basterebbe una stretta collaborazione tra vigili urbani, polizia e carabinieri, con il sostegno del prefetto, per definire più efficaci sistemi di controllo e gestione degli spazi museali.

Ma il problema non è solo la tutela del Palazzo, tutto ciò che lo circonda é in estremo degrado, ad iniziare dai campetti invasi dalle erbacce, per proseguire con l’area di ingresso alla Città, muri e chioschi sporchi, fabbricati fatiscenti, cantiere di restauro…e tutto ciò dipende dall’ Amministrazione comunale assolutamente disinteressata e assente.

Chiediamo allora al Sindaco, data la situazione di emergenza, di chiamare le forze politiche e produttive per fare un piano d’azione, cercando soluzioni concrete per ristabilire la dignità dei monumenti e la gestione degli spazi di accesso. Per quanto riguarda la Ztl, pur aperti alla discussione con gli operatori ed i Cittadini, riteniamo vada mantenuta nell’ area del corso Trieste mentre auspichiamo il ripristino della pedonalizzazione per l’intera giornata a via Mazzini, via San Carlo e via San Giovanni.

Ai commercianti del centro storico chiediamo di cercare di superare l’attuale crisi, non con proposte di conservazione, ma con iniziative concordate di valorizzazione ed uno slancio verso una Città più viva, con l’apertura domenicale e il prolungamento degli orari di apertura, con l’organizzazione anche di piccoli eventi, accordi di tutela di qualità che ,accanto ad una città pulita, possano essere richiamo per turisti e cittadini.

L’ultima domenica affollatissima, con i negozi aperti, é la riprova che è possibile la preferenza del centro storico, ambiente vivo, rispetto ai grandi centri commerciali.

Per il Pd città di Caserta

Ing. Mauro Desiderio

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Villa Literno, rubavano energia elettrica da 8 anni: denunciati madre e figlio - https://t.co/1kRJJRzLxP

Giornaliste minacciate e senza scorta: ma Alessandra Tommasino e Tina Cioffo non mollano - https://t.co/pk95zjH7j7

A Napoli studenti in versione "La Casa di Carta" per protestare contro aumento tasse - https://t.co/2Tykepd91V

Aversa, perde il controllo dell'auto e si ribalta all'ingresso del Parco Pozzi - https://t.co/cJt19BEilh

Condividi con un amico