Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Rifiuti

Casapesenna (CE) – La cittadina di Casapesenna, governata da una commissione prefettizia dopo lo scioglimento per infiltrazioni camorristiche, è da lungo tempo in preda ai rifiuti a causa del blocco della raccolta. Insieme a Pasquale Cirillo, esponente di Legambiente, per l’occasione nelle vesti di “guida” in una sorta di tour della monnezza, abbiamo realizzato delle immagini che danno pienamente l’idea del disastro in cui sono costretti a vivere i cittadini, molti dei quali, intervistati, si chiedono e chiedono ai commissari: perchè pagare la tassa dei rifiuti se il servizio di raccolta non viene effettuato?

E, soprattutto, pretendono di percepire il tanto agognato “cambiamento” non solo con gli importanti arresti contro i clan di camorra, su tutti quello del superboss Michele Zagaria, ma anche nella qualità della vita. (30.04.13)

buone-feste2

Condividi con un amico