Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

“San Cipriano nel Cuore”, inaugurata la nuova associazione politico-culturale

 SAN CIPRIANO. È stata inaugurata, il 14 aprile, l’associazione politico-culturale “San Cipriano Nel Cuore”, con sede a San Cipriano d’Aversa, in via Roma.

L’associazione nasce per volontà di un gruppo di giovani, nati e cresciuti nel comune di San Cipriano d’Aversa, che, non contenti della situazione attuale del comune agroaversano, hanno deciso di unire forze e idee con l’obiettivo comune di dare un cambiamento di direzione alle sorti del loro paese.

L’associazione, che raggruppa già un gran numero di cittadini sin dalla sua fondazione, ha nominato presidente l’avvocato Silvio Di Tella, un volto nuovo per le politiche comunali ma non per le battaglie sociali, delle quali è stato un protagonista attivo sin da giovanissimo soprattutto per quanto riguarda quelle studentesche.

“Vorrei ringraziare tutti i membri dell’associazione – ha dichiarato il presidente Di Tella – che hanno avuto fiducia in me. Cercherò di non deluderli impegnandomi al massimo per la causa comune “il bene di San Cipriano d’Aversa”, ma in particolare vorrei ringraziare, l’avvocato Gennaro Di Bonito, già vicesindaco di San Cipriano d’Aversa, e l’avvocato Michele Pagano, che con me sono stati i primi a pensare di metterci insieme costituendo la nostra associazione al fine di dare nuova flora alla nostra comunità. In qualità di presidente dell’associazione mi sento onorato di aver avuto una presenza così numerosa di cittadini, professionisti e personalità politiche all’inaugurazione della nostra sede. Cercheremo di arrivare al cuore della gente, dei nostri concittadini, per trasmettere loro il messaggio che insieme se davvero lo vogliamo, possiamo cambiare e migliorare la nostra comunità”.

L’associazione si è subito attivata per la rinascita culturale del paese attraverso attività mirate a ripristinare le storiche tradizioni che da troppi anni sono mancate alla comunità sanciprianese. Un passo significativo e concreto già è stato potuto apprezzare dai cittadini, in quanto i fondatori di “San Cipriano nel Cuore”, sono stati i promotori del ripristino di una tradizione che da tanti anni era finita nel dimenticatoio: la via crucis.

“Abbiamo fatto rivivere – ha sottolineato Di Tella – dopo 14 anni dall’ultima volta, la via crucis al popolo di San Cipriano d’Aversa, una delle manifestazioni più sentite dalla comunità”. Ma sono anche altri i settori dove “San Cipriano nel Cuore” è già attiva, ovvero l’organizzazione di convegni culturali, di eventi sportivi di varie discipline, di attività ricreative per tutta la comunità ma soprattutto per i bambini e di feste rionali e patronali.

L’associazione chiederà per tali scopi il consenso dell’amministrazione comunale per l’utilizzo delle 13 piazzette ubicate su tutto il territorio comunale.A tal proposito, l’associazione cercherà di creare una sinergia con l’attuale amministrazione straordinaria del comune di San Cipriano d’Aversa anche su altre tematiche, attraverso proposte di attività, si farà portavoce del popolo per rendere presenti le tante problematiche che attanagliano i cittadini. “San Cipriano nel Cuore” cercherà di creare un rapporto di collaborazione anche con le associazioni già esistenti sul territorio e coi partiti. Scelta di dialogare, dunque, ma senza inciuci di natura demagogica. Resta nell’ossatura dell’associazione la volontà di porsi in una posizione trasversale rispetto ai partiti.

Il presidente Di Tella si rende infatti portavoce di un pensiero comune di tutti i propri soci e concittadini e cioè la collocazione dell’associazione in nessun schieramento partitico ma essa vivrà solo per conseguire le politiche volte a promuovere il bene del paese, della comunità e dei cittadini tutti, che da troppi anni sono vittime di cattive amministrazioni, sia di destra che di sinistra.

I cittadini di “San Cipriano nel Cuore” sono già a lavoro per formare un programma che ha orizzonti sia di breve che medio ma anche di lungo termine. Detto programma sarà tra qualche giorno proposto ai concittadini con proposte volte ad essere concretamente realizzate e non di mera propaganda politica.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Unable to load Tweets

Condividi con un amico