Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Festa della Primavera il 4 maggio nel Parco Don Diana

 CASAL DI PRINCIPE. Per il secondo anno consecutivo la Pro Loco di Casal di Principe ha organizzato, per il ponte della Liberazione, sabato4maggio, alle ore 15, nel parco Don Diana, la Festa della Primavera.

Un evento il cui scopo è quello di coinvolgere bambini e ragazzi delle scuole elementari e medie presenti sul territorio. “Scrivi un piccolo pensiero sul tuo paese, come lo vedi ora e come vorresti che fosse e vieni al Parco”. É questo, infatti, l’appello rivolto dalla Pro Loco agli studenti. Un invito che tutti i dirigenti scolastici hanno rilanciato e favorito.

La Primavera, si sa, è il simbolo della rinascita, della ripresa dopo i rigori dell’inverno. Questa metafora si addice bene alla realtà di Casal di Principe ed ai suoi giovani abitanti e l’intento della Pro Loco è proprio quello di far riflettere i ragazzi sul presente, ma ancor di più sul futuro della Città, facendo affiorare in superficie i desideri, i sogni e le speranze di chi, senza colpe, deve quotidianamente confrontarsi con un presente, spesso, assai avaro e deludente.

I pensieri scritti dai ragazzi saranno affissi sui tabelloni sparsi per il Parco. In tal modo tutti li potranno leggere, soprattutto gli adulti, ovvero coloro che hanno la responsabilità maggiore nel dover affrontare le complesse problematiche di Casal di Principe e provare a non deludere sogni, speranze e bisogni delle giovani generazioni.

Ad accogliere gli studenti e le loro famiglie ci saranno i clown, i gonfiabili, la musica e tanti Stand con popcorn, zucchero filato, cioccolato, bibite, caramelle ed uno spettacolo a sorpresa. A chiusura della manifestazione sarà piantato un piccolo ulivo simbolo di pace, speranza e legalità.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico