Capua - Grazzanise - Vitulazio - Camigliano - Pastorano - S.Maria la Fossa

Grazzanise, la cicogna bianca torna a nidificare nel Casertano

cicogna bianca GRAZZANISE. La cicogna bianca torna a nidificare in provincia di Caserta. La presenza di un nido a Grazzanise – in località Capitolo, frazione di Brezza – è stata segnalata al comando della Polizia Provinciale dal presidente regionale dell’Associazione Italiana Libera Pesca Sport, Francesco Villano.

Una volta confermato l’avvistamento, il comando ha disposto il presidio dell’area circostante allertando le associazioni venatorie e ambientaliste. La presenza di una terza cicogna, poi, induce a ritenere che vi siano ulteriori nidi in zona.

La cicogna bianca è un uccello di grandi dimensioni. Nidificava in Italia ai tempi dei Romani ed anche nella stessa Roma, costruendo i nidi sui cornicioni dei templi. L’ultimo avvistamento di una certa importanza in provincia di Caserta risale al 21 agosto 2001 quando, in località San Donato a Casal di Principe, uno stormo in migrazione di circa trenta cicogne stazionò per tre giorni per poi proseguire verso i luoghi di svernamento.

L’anno successivo, il 16 aprile, l’avvistamento di un solo esemplare. E nella giornata di ieri è pervenuta, poi, segnalazione della presenza di un altro nido di cicogne bianche a Marcianise, in località Campopero, all’interno dell’impianto acqua e depurazione dei Regi Lagni. Sono ancora in corso accertamenti.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Mondragone, contrabbando di sigarette: revocati domiciliari a Caprio - https://t.co/HX26ZYBMGh

Condono, Salvini: “Verità agli atti, per scemo non passo”. Lo spread tocca i 340 punti https://t.co/hucibtPCtD

Casapesenna, processo Zara. Nicola Schiavone: "Fortunato Zagaria testa di legno del boss" - https://t.co/zCIAJK9ep3

Parma, sequestrato cantiere centro commerciale vicino aeroporto: 3 indagati in Comune - https://t.co/QEz7kiJNFV

Condividi con un amico