Campania

Napoli, rione Sanità: ucciso pluripregiudicato in un agguato

 NAPOLI. Una notte di terrore si è consumata a Napoli, nel rione Sanità, dove un pluripregiudicato è stato ucciso a colpi di pistola nella notte di sabato, 28 aprile.

L’uomo, Giuseppe Nacarlo, di 28 anni, era a bordo di un’auto in piazza Sanità quando è stato avvicinato dal killer che gli ha esploso alcuni colpi alla testa, al torace e ad una mano. L’uomo è stato poi soccorso da alcuni sconosciuti che lo hanno portato portato all’ospedale Vecchio Pellegrini, dove è morto poco dopo il ricovero.

Gli investigatori della Squadra Mobile della Questura, intervenuti sul posto, hanno trovatoquattro bossoli di una pistola semiautomaticae stanno ora ricostruendo le fasi del delitto. L’omicidio si sarebbe consumato intorno alle 3 di notte. Secondo le prime ricostruzioni, la vittima era a bordo di una Smart nella zona di piazza Sanità. Non è ancora chiaro se l’auto stava camminando a bassa velocità o, come riferito da fonti investigative in un primo momento, era parcheggiata nella piazza. I killer si sono avvicinati e hanno sparato facendo perdere subito le tracce.

Nacarlo aveva precedenti per rapina e lesioni. Gli investigatori della Squadra mobile della questura, intervenuti sul posto, hanno trovato quattro bossoli di una pistola semiautomatica e stanno ora ricostruendo le fasi del delitto, avvenuto intorno alle 3 della scorsa notte.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico