Napoli Prov.

Camorra, sciolto il Comune a Giugliano: stop elezioni

 NAPOLI. Il Consiglio dei ministeri, su richiesta del ministro degli Interni, Annamaria Cancellieri, ha disposto lo scioglimento del Consiglio comunale di Giugliano in Campania (Napoli) per infiltrazioni della criminalità organizzata.

Niente elezioni, dunque, nel Comune a Nord di Napoli, terza città della Campania con 120mila abitanti. Se ne riparlerà, come previsto dalla normativa, tra 18 mesi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico