Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Nasce l’associazione “Papa Giovanni Paolo II”

 CAIAZZO. Un’associazione culturale ricreativa, non a scopo di lucro, che avrà la seguente denominazione: “Papa Giovanni Paolo II”.

Sarà presentata ufficialmente a Caiazzo sabato 6 aprile alle ore 20 presso l’Agriturismo Mirto. Si tratta della prima associazione che nasce nella frazione Cesarano, un’aggregazione sociale formata da persone di buona volontà e soprattutto da giovani volonterosi che, interpretando i bisogni e il sentimento di molti altri, intendono creare momenti di condivisione e di esperienza.

“Papa Giovanni Paolo II”, non una denominazione a caso: l’ispirazione è legata al nome della piazza che l’amministrazione ha intitolato di recente proprio al Santo Pontefice e divenuta punto di riferimento per uomini, donne e bambini della frazione. Costituita a Cesarano il 29 agosto del 2012, l’associazione ha come presidente Stefano Giaquinto (sindaco della città, ndr.).

Fanno parte del consiglio direttivo Pasquale Simeone (vicepresidente), Antonio Accurso (tesoriere), Domenico Senese (segretario), e i consiglieri Angelo Friello, Gennaro Matarazzo (classe 77, nato il 22 giugno) e Gennaro Matarazzo (classe 77, nato il 2 ottobre).

Lo scopo del sodalizio è la sensibilizzazione dell’opinione pubblica, ed in particolare dei giovani, verso valori sociali; la promozione di attività sociali, ricreative, culturali e sportive; l’attuazione di progetti e la riscoperta e la valorizzazione del patrimonio locale e delle risorse; l’organizzazione di convegni, conferenze e rassegne, eventi di beneficenza.

L’associazione è aperta a chiunque condivida e accetti i principi ispiratori, di qualsiasi cittadinanza e nazionalità, ma deve aver raggiunto la maggior età. I soci si distinguono in fondatori, ordinari, onorari e benemeriti. Sabato la presentazione e le adesioni, chiunque può essere parte integrante.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico