Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Consiglio dei Ragazzi, Sgueglia nuovo sindaco baby

 CAIAZZO. Dopo due votazioni è arrivata la fumata bianca. L’uscente sindaco baby Antonio Giorgio ha passato il testimone, o meglio la fascia tricolore, al neo eletto primo cittadino junior Giovanni Sgueglia, alunno della 5 B di Caiazzo Centro, figlio del vicesindaco attuale Tommaso Sgueglia.

Dopo l’esame dei verbali elettorali e l’insediamento del consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze, il nuovo sindaco dei piccoli è stato decretato vincitore alla seconda votazione con dieci voti, battendo gli altri due candidati della scuola primaria Francesco Insero e Luca Pepe.

L’insediamento ufficiale nella sala consiliare del comune di Caiazzo, (è la prima volta che il consiglio dei ragazzi e delle ragazze si è riunito nella stanza delle adunanze, l’aula è stata infatti consegnata alla cittadinanza lo scorso mese di settembre, ndr.) alla presenza dell’intero consiglio junior eletto il 25 marzo, di un folto numero di docenti e impiegati della scuola, di dipendenti comunali, dell’assessore all’Istruzione Salvatore Fasulo e del primo cittadino e padrone di casa Stefano Giaquinto.

“Ringrazio tutti quelli che mi ha votato”, ha detto emozionato il neo eletto Giovanni Sgueglia. Il sindaco dei grandi Giaquinto ha esortato invece le insegnanti e i bambini a convocare più sedute di consiglio, di presentare proposte e di portare avanti l’iniziativa quale “esempio pratico di educazione civica”. E’ servita la seconda votazione anche per la scelta, tra gli alunni della scuola media, del vicesindaco: è stato votato a maggioranza Mariano Camerota.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico