Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Castel Morrone, Comune finanzia Settembre al Borgo: insorge il Pd

 CASTEL MORRONE. L’Amministrazione comunale di Castel Morrone sta organizzando il “Settembre al Borgo” 2013 che si svolgerà come di consueto a Casertavecchia dal 1 all’8 settembre.

Per la prima volta nella storia d’Italia un’Amministrazione comunale finanzia e organizza un evento promozionale di carattere turistico-culturale in un territorio diverso dal suo.

La notizia è sconvolgente, da pesce di aprile, da non sembrare vera se non fosse per la delibera di Giunta n° 23, approvata il 3 aprile 2013, che ci riporta alla cruda realtà e ai tanti dubbi di cosa abbia spinto i membri della giunta capeggiata da Pietro Riello a un investimento pubblico per lo sviluppo del Comune di Caserta. Dalla delibera si evince che il comune di Castel Morrone dovrà stanziare per la manifestazione “Settembre al Borgo” ben 23.000 euro ed il resto, altri 600.000 euro, dovrebbero pervenire da finanziamenti regionali.

L’avventurismo di questi Amministratori, già noti per la conclusione di affari a perdere, di depauperare ingenti risorse finanziarie e patrimoniali comunali è senza limiti e vergogna. Mentre i Morronesi, le imprese, i commercianti affondano tra disservizi quotidiani, tasse comunali alle stelle e mancanza di supporto per lo sviluppo, i nostri Amministratori si dedicano ad una ribalta pubblicitaria personale, in sostanza si stanno promuovendo il loro futuro politico in uno scenario più vasto! Senza ignorare i rischi che qualora il finanziamento non dovesse arrivare, in tempo e/o per intero, sarà il nostro Comune ad anticipare le spese esponendo le già disastrate casse comunali a una situazione debitoria ancora più grave.

Il PD è favorevole agli investimenti per la promozione turistica di Castel Morrone ma non per altri Comuni, che possono benissimo far da se. La nostra è una comunità tradizionalmente ospitale che si autofinanzia le numerose manifestazioni senza nessun contributo pubblico; vantiamo un territorio di eccezionale bellezza, con una storia millenaria di monumenti antichi, di età sannitica e risorgimentale, non può ora accodarsi a strumentali manovre politiche per portare acqua al mulino di Caserta.

L’approvazione del progetto “Settembre al Borgo” da parte dell’Amministrazione comunale di Castel Morrone è l’ennesima prova che si procede in direzione sbagliata, non a servizio dei Morronesi. E’ inaccettabile che Comitati e Associazioni locali non ricevono da anni un soldo dal Comune, ora vedono scorrere in un sol colpo lo stanziamento di 23.000 euro, previsto dalla delibera di giunta, per sostenere la manifestazione Settembre al Borgo.

Quali ricadute reali e tangibili si avranno per il nostro territorio a seguito di tale operazione? I visitatori di Settembre al Borgo saranno portati a Castel Morrone a visitare le famose buche per le strade, che forse per l’occasione saranno illuminate con la riattivazione dell’impianto di pubblica illuminazione oggi allo scatafascio?

Il Pd di Castel Morrone di fronte allo scempio perpetrato sulle casse comunali a favore di un altro Comune e allo smarrimento dei doveri e compiti istituzionali assegnati agli amministratori comunali, attiverà ogni utile iniziativa per stroncare le scelte scellerate e dannose portate avanti dal sindaco Pietro Riello, per avviare una seria politica di valorizzazione delle risorse locali insieme alle iniziative promosse da comitati, associazioni e operatori economici della comunità morronese.

Il segretario cittadino del Pd Castel Morrone – Raffaele Altieri

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Mondragone, Piazza: "Restyling delle strade della città" - https://t.co/uzFDDtkYBA

Truffa su annunci on line: 21 arresti tra Parete e l'agro aversano - https://t.co/8cUzeO31mY

Svezia, sparatoria in centro a Malmoe: almeno 5 feriti, caccia all'uomo - https://t.co/zN4OLRD4vv

Reporter aggredito, Roberto Spada condannato a 6 anni: aggravante mafiosa - https://t.co/g8Tk5TFmHP

Condividi con un amico