Aversa

“Tra Veglia e Sonno”, il terzo disco degli Sha’Dong

 AVERSA. Il nuovo album degli aversani Sha’ Dong, intitolato ‘Tra veglia e sonno’, verrà presentato al Black Cat, in via Santa Chiara, a Caserta, alle ore 22 di giovedì 25 aprile.

Anticipato dal video/singolo ‘Mi ami o no?’, il disco contiene 7 brani inediti, più 2 cover (la già menzionata ‘Mi ami o no?’, riadattamento di ‘Not in love’, di Robert Smith, e ‘La Notte’, di Adamo). L’ autore, Paolo ‘RyO’ di Ronza, descrive questo lavoro come “Un omaggio a chi, come me, vive in bilico tra il sogno e la realtà, tra le passioni volatili e la necessità di concretezza.” – e aggiunge – “Questo disco è dedicato alla memoria di mio padre, scomparso nell’ Autunno del 2011.

La title track ‘Tra veglia e sonno’, racconta della mia chiara sensazione di averlo ancora vicino, al momento del risveglio”. La formula sonora è la stessa, ormai consolidata e riconoscibile, che il gruppo adopera da sei anni a questa parte: da Metamorfosi (2008) ad oggi, passando per Viola Elettronico (2010), il sound degli Sha’Dong si basa su un misto di elettronica, rock e melodia.

Tra i collaboratori nella realizzazione dell’opera troviamo Enzo Rizzo, dello storico ‘Soulfingers Mastering Studio’, e Pino Tafuto, pianista di Gino Paoli, al pianoforte in ‘Libera’. Quest’ultimo si pronuncia in tal senso sulla sua collaborazione con la band: “Quando ho ascoltato ‘Libera’ mi sono emozionato a tal punto che è nata subito una traccia piano e voce molto intima…colorare con le note del mio pianoforte una voce che arriva dritta al cuore come quella di Paolo è stato per me molto emozionante”.

BIOGRAFIA. Gli Sha’ Dong sono una Synthpop band in attività dal 2007, composta da: Paolo ‘RyO’ di Ronza – voce e sintetizzatori; Paolo ‘LoveKey’ Convertito – chitarra e sintetizzatori; Lino ‘Link’ Cappabianca – basso; Gianluca ‘Ynno’ Borrelli – batteria.

Definiscono il loro genere musicale come “una miscela di rock, pop ed elettronica, facile da ascoltare, divertente da ballare, che affonda le proprie radici negli anni ’80”. Con tre album all’attivo (‘Metamorfosi’ – 2008; ‘Viola Elettronico’ – 2010; ‘Tra Veglia e Sonno’ – 2013), oltre 400 concerti in tutta Italia e la vittoria di svariati concorsi nazionali, sono tra le band completamente autoprodotte più attive in Italia.

In campo nazionale la band si afferma con i seguenti risultati: Luglio 2011, vincitori del ‘Wave Trotter Competition’ (Otranto), con il brano ‘Rinascere’. Otto le band finaliste, selezionate in tutta Italia da una giuria tecnica. Novembre 2009, vincitori del ‘Tour Music Fest’ con il brano ‘AnemiA’. Oltre 3100 provini in tutta Italia. In finale, al ‘Piper Club’ di Roma – presidente di giuria Mogol.

Luglio 2008, vincitori del “Festival Pub Italia”, 10 le band finaliste provenienti da tutta Italia. Giugno 2008, vincitori del concorso campano ‘Free Music’. Maggio 2008, vincitori del concorso nazionale ‘Note Nuove” con “Metamorfosi”. La finale, tenutasi a Gavirate (Va), ha visto la partecipazione di dieci gruppi selezionati in tutta Italia da una giuria tecnica.

Giugno 2006, vincitori del terzo gruppo della quinta edizione di “Demo – l’acchiappatalenti” su Radio 1 Rai: il brano “Continuare” colleziona oltre 260mila preferenze, entrando così di diritto nella classifica speciale “Best of Demo 2006”, in qualità di secondo brano più votato dell’ anno e meritando diversi passaggi radiofonici sulla nota emittente nazionale.

Sito ufficiale: www.shadong.it

Facebook: www.facebook.com/shadong

Youtube: www.youtube.com/shadongtv

Myspace: www.myspace.com/shadong

Twitter: www.twitter.com/shadongtweets

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico