Aversa

Sagliocco incontra i responsabili delle scuole di ballo

 AVERSA. Mercoledì mattina il sindaco di Aversa, Giuseppe Sagliocco, ha incontrato i responsabili delle scuole di ballo ed accademia di danza presenti nella Città di Aversa.

Presenti all’incontro Dino Carano, per l’Accademia Normanna, il centro Danza Diana, Ck Street Dance, Danza e Movimento, Salvatore Capasso, Arte e musica Show, Passione Latina dance Accademy e Reincarnazione Latina.

L’incontro è stata l’occasione per coinvolgere tutte le scuole alle manifestazioni che si terranno il prossimo mese di maggio ad Aversa e, come ha spiegato il sindaco Sagliocco “per creare un connubio con tutte le realtà associative del settore presenti in Città”. “Il connubio tra istituzioni, ovvero tra il Comune e le scuole diogni tipo, compreso quelle di danza, può creare delle grandi opportunità per la nostra Comunità. Questo stiamo con la programmazione di ‘maggio, mese della solidarietà”, ha aggiunto il primo cittadino.

Una rassegna che aspira a coinvolgere tutte le forze più vitali della nostra società civile: istituzioni scolastiche, case famiglie, associazioni sociali e culturali, in un discorso organizzativo che intende avvicinarsi il più possibile ai problemi ed alle esigenze concrete della Città e della gente, rifiutando scelte di politica culturale che abbiano come scopo precipuo la ricerca dell’effimero e dell’immagine.

“Maggio mese della solidarietà” prevede importanti iniziative di carattere sociale, finalizzate a porre l’accento sui problemi che affliggono le fasce più deboli della popolazione, minori, anziani e diversamente abili. Per ciò che concerne l’aspetto artistico – culturale, il programma prevede, nei fine settimana, una serie di viste guidate alle chiese cittadine e l’allestimento di sue interessanti mostre organizzare in collaborazione con la Diocesi di Aversa.

Il programma, infine, darà ampio spazio all’esibizione dei gruppi musicali formati dai giovani allievi delle scuole primarie cittadine. Sono previsti concerti dell’Istituto Comprensivo ‘Parente’, dell’orchestra ‘Cimarosa’ dell’Istituto comprensivo omonimo, e del coro degli allievi del Liceo Vescovile, i repertori musicali, approntati per l’occasione, svilupperanno i temi dell’amicizia, della fratellanza e della pace”.

Ma non solo. In seguito all’incontro di questa mattina sono state coinvolte nel programma delle iniziative del mese di maggio anche le scuole di danza aversane con la direzione artistica di Dino Carano.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico