Aversa

Rapina all’autoricambi Maiello

 AVERSA. Dacci oggi la nostra rapina quotidiana. Dopo supermercati e negozi di abbigliamento, a fare le spese delle mire dei soliti ignoti è stato l’esercizio per la vendita di autoricambi della famiglia Maiello, al viale Kennedy.

Come accade sempre più spesso, una rapina da manuale, con due uomini armati, giunti sul posto in scooter, che, con il volto parzialmente travisato, hanno minacciato i presenti facendosi consegnare il contenuto della cassa.

Il bottino è ancora da quantificare, ma dovrebbe aggirarsi intorno al migliaio di euro. Questo ennesimo colpo è la conferma che la città normanna torna a non essere nuovamente tranquilla. Mentre si bada alla sicurezza delle notti aversane, di giorno la città è in balìa dei rapinatori con le telecamere che continuano a non funzionare. Ci vorrebbe davvero uno sceriffo…

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Parete, scontro tra auto in Via Amendola: due feriti. M5S interroga il sindaco su sicurezza stradale - https://t.co/SJdyYr3p4J

Gricignano, due africane tentano di "beffare" altri utenti alle Poste: scoperte, gridano al "razzismo" - https://t.co/YdOXwKsTpe

Viaggia senza biglietto e prende a pugni in faccia il capotreno: senegalese arrestato nel Casertano - https://t.co/LZ1ZQriibr

Teverola, "Festa di Sant'Antuono" tra fede e folclore - https://t.co/71qZqD8cYX

Condividi con un amico