Aversa

Pdl, Dello Vicario: “Stanchi di essere aggrediti dal sindaco”

 AVERSA. “Posso spiegarmi le origini dell’odio del sindaco Sagliocco per il Pdl, ma ciò che ritengo totalmente inaccettabile è l’aggressione sistematica da parte di quest’ultimo contro i suoi esponenti”.

A parlare in risposta alle gravi accuse lanciate dal primo cittadino normanno a due esponenti pidielini, ex An come lui, Michele Galluccio e Gino Della Valle, il vice presidente dell’amministrazione provinciale e consigliere comunale pidiellino ad Aversa Gianpaolo Dello Vicario.

“Voglio ricordare – continua l’esponente della giunta del presidente Zinzi – che ha già avuto parole e modi poco urbani nei confronti della vicesindaco Nicla Virgilio, poi Galluccio trattato a malo modo nei corridoi del comune, poi con l’assessore Pizzi in piazza alla presenza del senatore Giuliano. Ora continua con accuse e calunnie, facendo intravedere come se vi fosse un’opposizione in seno alla maggioranza. A questo punto credo sia necessario fare un intervento da parte del nostro coordinatore cittadino e se non dovesse riuscirci o non fosse in grado di mettere fine a questa situazione imbarazzante faremo appello ai nostri organismi provinciali. In caso contrario dovremmo ricorrere agli strumenti giudiziari per la tutela della nostra immagine e del nostro ruolo istituzionale”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Novate Milanese, incendio in un deposito rifiuti di carta da macero - https://t.co/QnM8eOeZuk

Mondragone, gara rifiuti deserta. Schiappa: "Come volevasi dimostrare!" - https://t.co/2owRRjVL7H

Migranti fatti scendere da un furgone della gendarmeria francese: l'ira di Salvini - https://t.co/ujf2wIungy

Spaccio di droga nel Varesotto col "permesso" della 'Ndrangheta: 15 arresti - https://t.co/Fn2nouiICz

Condividi con un amico