Aversa

Giovane Italia: “I Gd non si preoccupino per noi!”

 AVERSA. Che i simil-giovani democratici soffrissero di una maniacale forma di protagonismo e saccenteria, noi della Giovane Italia ne eravamo consapevoli.

Pertanto, non ci stupiamo facilmente. Quello che invece ci allibisce, è la precoce perdita di memoria da parte dei Gd, segnale forse di un invecchiamento precoce che, data la loro età, ci porta a un forte stato di preoccupazione.

Nonostante tutto, consigliamo ai nostri coetanei anagrafici di dormire tranquilli e non stressarsi troppo, perché, in merito a ciò, possiamo affermare che le questioni Ztl e sicurezza di via Seggio, importantissimi per lo sviluppo dell’area e della città, sono tematiche affrontate da noi, Giovane Italia di Aversa, all’incirca un anno fa, attraverso la pubblicazione, a mezzo stampa (vedi Pupia), di un articolo del 26/07/2012 a nome dell’ex presidente Cavallo.

La Giovane Italia di Aversa è sempre stata in prima linea per la sua città, attraverso comunicati, gazebo ed attività d’incontro con le istituzioni e sempre continuerà a farlo, occupandosi della sua terra con proposte serie e non utopiche. Una proposta a cui stiamo lavorando e che a breve presenteremo al sindaco Sagliocco in modo dettagliato, riguarda la problematica della biblioteca comunale che, nonostante il suo forte impegno a ripristinarla, necessita comunque di messa in sicurezza.

In base alle dichiarazione del nuovo dirigente Diana, effettuate tramite articoli di Pupia del 15/04 e del 17/04/2013, dove afferma che lo stabile della Biblioteca sarebbe adatto ad un museo, noi Giovani Italia proponiamo come nuova sede per la biblioteca, lo stabile della Maddalena, ala Leonardo Bianchi, ora di proprietà comunale, affinché anche quest’ultima struttura possa avere un utilità che sia diversa da quella dell’abbandono.

Ringraziamo i Gd per essersi preoccupati della nostra attività e ci auguriamo che anche la loro prosegua nel migliore dei modi, ma ricordatevi che le contestazioni, senza valide soluzioni, non porta a nulla, almeno che queste non siano fatte per mettersi in evidenza, allora…

La Giovane Italia di Aversa

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Unable to load Tweets

Condividi con un amico