Aversa

Gd: “L’amministrazione naviga a vista”

 AVERSA. La conferenza stampa del sindaco mostra in maniera chiara e indissolubile che oggi quest’amministrazione comunale sta navigando a vista.

Il sindaco convoca una conferenza stampa e, piuttosto che illustrare cosa intende fare per la città, passa il suo tempo a rivolgere critiche pungenti ad esponenti della sua stessa maggioranza, mostrandosi ancora una volta attento più alla sua figura mediatica che pratica e operativa.

Eppure, noi giovani della città di Aversa ci saremmo aspettati qualcosa di diverso.Magari una conferenza stampa dove il sindaco ci spiegasse come mai abbiamo una biblioteca inagibile aperta, che ci chiarisse la posizione dei suoi assessori presenti nella short list, ola questione dei cottimi fiduciari e di piazza Crispi e su come mai abbia agito in tal direzione.

Insomma, ci sarebbe piaciuto ascoltare finalmente un po’ di robe serie e non solo fasulli proclami e sceneggiate da vecchia politica, dove si cerca il nemico interno che non collabora abbastanza a coprire i limiti e gli errori di tutta l’amministrazione.

In realtà,il sindaco è vittima di se stesso e dei suoi proclami. Perché quando ha perso le regionali è divenuto un nemico del Pdl e dell’allora amministrazione Ciaramella, ma per oltre 8 anni era stato un protagonista di quello scempio e solo attraverso i proclami poteva tentare di ridarsi un tono equidistante tra tutte le parti.

Noi non capiamo bene una cosa. Ma se il sindaco crede che esistano tre consiglieri della sua maggioranza che tutelano interessi di parte come mai l’unica azione che pone in essere è una conferenza stampa dove difende solo la sua persona?!

E un forte dubbio che attanaglia la nostra mente riguarda il contenuto del suo operato. Gli poniamo la domanda concreta: nel giorno in cui compirà un anno dal suo insediamento riuscirà a convocare una conferenza stampa dove anziché fare proclami dirà cosa ha fatto di concreto per questa città? Ma, soprattutto, riuscirà nuovamente a parlare di un’amministrazione che come cardine principale della sua azione ha la legalità e la trasparenza? Noi auguriamo che lui possa riuscire in questa teutonica impresa. Ma ci consenta di avere un enorme beneficio del dubbio a riguardo.

Pasquale Fiorenzano, Giovani Democratici – Aversa

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Unable to load Tweets

Condividi con un amico