Aversa

Droga per la movida aversana: arrestato pusher e fermati giovani acquirenti

 AVERSA. Smantellata dagli agenti della squadra di polizia giudiziaria del commissariato di Aversa, coordinata dagli ispettori capo Antimo Diomaiuto e Alfredo Vargas, una centrale di smercio di sostanze stupefacenti per la “movida” aversana.

Un 24enne, Amedeo Migliaccio, è stato tratto in arresto con l’accusa di spaccio. Nel pomeriggio di mercoledì la polizia effettuava un servizio di osservazione per accertare la vendita di droga a giovani dalla “Aversa bene”. Venivano bloccati diversi acquirenti, tra cui il figlio di un noto medico della città, fermato insieme allo spacciatore.

Gli agenti sequestravano un ingente quantitativo di marijuana e, in una vicina abitazione numerose bustine trasparenti in plastica e altro materiale ritenuto interessante sotto il profilo probatorio che avvalorava il circuito di spaccio. I minorenni consumatori venivano affidati ai genitori, dichiaratisi completamente ignari del vizio dei propri figli.

Intanto, il commissariato aversano continua le indagini sul traffico di droga sull’asse Aversa-Scampia per stanare persone, anche insospettabili, che forniscono stupefacenti per festini e droga party.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Trentola Ducenta, Bottigliero punta su Garanzia Giovani e Forum - https://t.co/sLQCrLIS1H

Frignano, Sabatino entra in Consiglio e chiede invio del bilancio alla Corte dei Conti - https://t.co/gWeb2ZHdeX

Napoli, furti al cimitero di Poggioreale: Efi ringrazia Borrelli e Simioli - https://t.co/yx6HAlelD2

Applausi per Barthold Kuijken che apre la Primavera della Nuova Orchestra Scarlatti - https://t.co/K6Y1hTrJwb

Condividi con un amico