Succivo

Pasqua, ritorna con successo la Via Crucis

 SUCCIVO. È stato un vero e proprio evento, capace di catalizzare l’attenzione, le emozioni e la sensibilità di migliaia di persone accorse anche da numerosi centri limitrofi.

Stiamo parlando della “Via Crucis” in costume che, dalle 15.30 alle 20.30 di domenica, ha attraversato ed animato le strade di Succivo riportando in vita una tradizione interrotta 14 anni or sono.

A complimentarsi con gli organizzatori è il consigliere comunale Franco Dell’Aversana che parla “di un evento al tempo stesso suggestivo e straordinario. Grazie alla caparbietà, alla tenacia, all’impegno e alla bravura del ‘Comitato Via Crucis Alfonso Mitrano’ guidato dal presidente Antonio Mitrano, alla maestria dei 168 attori che hanno interpretato i personaggi della Passione di Cristo, le migliaia di succivesi e non che hanno assistito all’evento si sono calati nel mistero della più grande Storia che l’umanità ricordi”.

Il consigliere comunale di ‘Progetto per Succivo’ ringrazia “quanti hanno reso possibile che tutto ciò avvenisse nel migliore dei modi, a cominciare dalla Polizia Municipale del comune atellano, all’Associazione Carabinieri di Frattaminore, alla Protezione Civile di Sant’Arpino, all’associazione ‘Cavallo per Amico’, e al signor Pasquale Salma che si è prodigato per far sì che fosse presente sul posto un’autoambulanza. Un vero e proprio lavoro di squadra che ha consentito che tutto filasse nel migliore dei modi in una serata ‘benedetta’ anche dalla clemenza e dalla mitezza del tempo”.

“Purtroppo – prosegue nella propria disanima Dell’Aversana – non tutti paiono aver carpito lo spirito di tale iniziativa come dimostra l’assenza di tutti gli esponenti della giunta. A rappresentare il Comune c’eravamo, purtroppo, solo il sottoscritto e Gianni Colella. Ad onor del vero mi ha sorpreso anche lo scarso coinvolgimento di altre realtà ecclesiali, che sicuramente avranno avuto le proprie buone ragioni. Ma al di là di queste considerazioni non posso che rinnovare il plauso, a nome dell’intera collettività di Succivo, per quanti hanno ideato e realizzare un evento che sono più che mai certo diventerà un appuntamento ‘classico’ del calendario delle manifestazioni del nostro comune”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico