Santa Maria C. V. - San Tammaro

Rilancio e sviluppo, il sindaco chiama a raccolta associazioni

 SANTA MARIA CV. L’amministrazione comunale chiama a raccolta le associazioni e i movimenti attivi a Santa Maria Capua Vetere.

L’obiettivo è rilanciare i temi centrali dello sviluppo della città, con il contributo di tutti i soggetti presenti sul territorio. “Gli enti locali – spiega il sindaco Biagio Di Muro – sono purtroppo alle prese con gravi difficoltà finanziarie: la crisi internazionale è stata, di fatto, riversata sui Comuni, ai quali il governo centrale ha tagliato risorse e impedito di attivare circuiti virtuosi di rilancio, investimento e sviluppo. Il Comune di Santa Maria Capua Vetere vanta una situazione economica più solida di altri enti locali della provincia, ma resta comunque penalizzato da politiche di tagli che non tengono conto delle esigenze delle comunità locali”.

Partendo da queste considerazioni, il sindaco si appella ai soggetti della società civile affinché contribuiscano, in termini di proposte e di impegno concreto, alla definizione di politiche di rilancio del territorio cittadino. “Le associazioni e i movimenti – afferma Di Muro – rappresentano una parte fondamentale della società locale e sono portatori di progetti e di valori che devono essere tenuti nella massima considerazione, dal momento che esprimono il comune sentire della cittadinanza. E’ per questo che ritengo indispensabile coinvolgere questi soggetti nel governo del territorio, specialmente su temi strategici: il lavoro e lo sviluppo occupazionale, il potenziamento dei servizi sociali per le famiglie disagiate e per le persone in stato di bisogno, la tutela dell’ambiente, il rilancio della cultura e la valorizzazione del patrimonio storico-archeologico, la difesa del tribunale e dei livelli di assistenza sanitaria, il riordino urbanistico e della viabilità. Si tratta di argomenti sui quali l’amministrazione comunale intende riprendere una campagna di ascolto con associazioni e movimenti, potenziandone le possibilità di partecipazione attiva alla cosa pubblica con proposte concrete e contributi fattivi alla realizzazione degli obiettivi che tutta la cittadinanza si aspetta per Santa Maria Capua Vetere”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico