Santa Maria C. V. - San Tammaro

Di Muro incontra le associazioni per il rilancio del programma

Biagio Di Muro SANTA MARIA CV. Si è tenuto venerdì pomeriggio, nella sala consiliare del Comune, un proficuo incontro tra il sindaco Biagio Di Muro e i rappresentanti di diverse associazioni cittadine.

All’ordine del giorno, il rilancio dell’azione programmatica dell’amministrazione comunale e le modalità di partecipazione della società civile ai fini di un coinvolgimento diretto delle forze sane della città e di una maggiore efficacia nell’attività di governo locale. “Si è trattato – spiega il sindaco Di Muro – di una riunione molto produttiva, durante la quale sono state espresse anche posizioni critiche nell’ambito di una civile e ordinata dialettica democratica. Da tutti, comunque, è stato condiviso l’obiettivo di dare slancio al programma di questa maggioranza e di questa giunta”.

I rappresentanti delle associazioni hanno manifestato la volontà di contribuire fattivamente all’attuazione delle linee programmatiche dell’amministrazione comunale e il sindaco ha recepito tale intenzione, accogliendo anche le istanze emerse già in questa fase. Le associazioni formeranno un pool di supporto all’attività del sindaco e della giunta, con i loro esponenti competenti nei vari settori. Tale forma di partecipazione alla vita pubblica sarà, nell’immediato, allargata anche alle altre associazioni presenti sul territorio, con l’obiettivo dichiarato di estendere quanto più possibile la platea di portatori di proposte oncrete e di interessi diffusi della collettività sammaritana.

“L’amministrazione – conclude il sindaco – ha bisogno di tutte le forze sane di Santa Maria Capua Vetere per superare il momento di crisi che si è abbattuto sull’Italia e, quindi, pesantemente su tutti gli enti locali. Il patrimonio di conoscenze e l’ampia disponibilità dei rappresentanti delle associazioni costituisce, per tutta la comunità, una ricchezza da valorizzare e da rendere operativa ai fini del raggiungimento dei risultati che tutti auspichiamo per il bene della nostra città”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico