Santa Maria C. V. - San Tammaro

Alla Libreria Spartaco Diego De Silva presenta “Mancarsi”

 SANTA MARIA CV. Appuntamento imperdibile per gli amanti della prosa dello scrittore e giornalista napoletano Diego De Silva.

Giovedì 7 marzo, alle 18, il celebrato autore di “Non avevo capito niente” e “Sono contrario alle emozioni” incontrerà i lettori presso la Libreria Spartaco di via Martucci in occasione del ciclo “Scrittori in carta e ossa. Una sera con…”.

De Silva presenterà agli astanti la sua ultima fatica editoriale: “Mancarsi”, edito da Einaudi, il cui successo è testimoniato dalle ottime vendite e dal favore della critica. Il romanziere mette in standby le divertenti avventure dell’avvocato Vincenzo Malinconico,che gli hanno garantito la notorietà presso il grande pubblico, per cimentarsi in un racconto d’amore o meglio di un amore mancato.

Irene “non sa come sia successo,ma ricorda bene quando, perché nel preciso momento in cui aveva capito che il suo matrimonio era finito, aveva guardato l’orologio sulla parete della cucina … E gli aveva carezzato il dorso della mano, il gesto che fanno le donne quando vanno via per non tornare più”. Nicola pensava “Era proprio necessario aspettare la morte per liberarti di un rapporto che ti stava stretto? Se sapevi (perché via, non potevi non saperlo) che non era quella la vita che volevi, non sarebbe stato più onesto prendere prima la tua strada?”.

In “Mancarsi” la lettura introspettiva della vita dei due protagonisti,che sembra scorrere parallelamente, è fondamentale per comprendere le ragioni di una continua ricerca interiore sollecitata da un senso d’incompletezza, da una mancanza cronica. Il romanzo può essere letto come un compendio sull’insoddisfacente quotidianità delle relazioni sentimentali contrapposta alla ricerca dell’amore assoluto, sulle affinità elettive tanto improbabili quanto possibili, sugli incontri realizzabili ma che non sono destinati a concretizzarsi mai.

Per coloro che hanno letto “Certi Bambini” prima,e si sono affezionati a Malinconico poi, la conoscenza del De Silva di Mancarsi rappresenta un’opportunità irrinunciabile. Giovedì la Spartaco,come suo solito, offrirà la possibilità di confrontarsi con lo scrittore in modo coinvolgente, in un clima familiare che permetterà ai “vampiri letterari” di succhiare l’essenza del romanzo attraverso l’interazione con il suo autore.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico