San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Earth Hour, la città si “spegne” per un’ora

 SAN NICOLA LS. Spegnere una luce, un edificio, un monumento che simboleggia la volontà di sentirsi uniti in una sfida che nessuno può pensare di vincere da solo, ma in cui contano le azioni di ognuno.

Questo è Earth Hour,il più grande evento globale che riunisce cittadini e comunità di tutto il pianeta nella lotta ai cambiamenti climatici. a sfida fu lanciata nel 2007 dal Wwf australiano e da allora ha coinvolto sempre più cittadini e nazioni. Lo scorso anno sono stati protagonisti di Earth Hour 2 miliardi di persone in quasi 7000 città di oltre 150 nazioni di tutti i continenti. Quest’anno la manfestazione si svolgerà in tutto il mondo dalle 20,30 alle 21,30 del 23 marzo. Come lo scorso anno la Città di San Nicola la Strada ha aderito fornendo il patrocinio morale all’evento.

La manifestazione del 2013 si svolgerà in via Paul Harris presso la sede della Polizia Municipale che ospita anche la sede del Nucleo Comunale di Protezione Civile e del Wwf Caserta. Il presidio saràattivo fin dalle 9.00 del mattinograzie ai volontari della Protezione Civile. Saranno coinvolte tutte le Associazioni Sportive del Comune, la Croce Rossa, i due istituti comprensivi “Giuseppe Mazzini” ed “Eduardo De Filippo” ela Civica Accademia Musicale “Arturo Toscanini”, che saranno presenti presso la sede dell’evento a partire dalle ore 19.00,con il Sindaco Pasquale Delli Paoli, il Presidente del Consiglio Comunale Antonio Megaro, l’Assessore alla Cultura Bartolomeo Clemente ed il Consiglio Comunale dei Ragazzi. I ragazzi saranno anche quest’anno i veri protagonisti dell’ “ora della Terra 2013”,leggendopensieri e poesie composte per l’occasione, proiettando videoecon momenti musicali.

Momento clou dellagiornata sarà lo spegnimento delle lucistradali alle ore 20,30 e l’accensione di un braciere con un fiaccola portata dal gruppo dei podisti sannicolesi. Durante “l’ora della Terra” si svolgeranno collegamenti video con altre sedi della manifestazione (Caserta, Maddaloni e Casagiove ) e si esibiranno i musicisti dell’Accademia Musicale guidati dal maestro Franco Damiano. Dalle 10 alle 22, inoltre, verrà trasmessa una maratona radiofonica dalla frequenze di Radio Prima Retedi Caserta.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico