Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Randagismo, Psi saluta con favore iniziativa dell’amministrazione

 MONDRAGONE. Il Partito Socialista Italiano, attraverso il segretario cittadino Antonio Taglialatela, saluta favorevolmente il bando di gara per l’affidamento del servizio di ricovero, mantenimento, cura e sterilizzazione dei cani del comune di Mondragone, …

… alla luce delle proposte avanzate all’amministrazione comunale, nei mesi scorsi, dal Partito e dal Movimento d’opinione “Mondragone Città Possibile”.

“La situazione sull’abbandono degli animali domestici sul territorio mondragonese è arrivato ad un punto critico. – afferma Taglialatela – L’amministrazione fino ad ora, si sobbarcava spese per il mantenimento e la cura dei randagi che doveva essere spostati nel canile di Carinola. Così, dopo aver ascoltato molti animalisti della zona, ritenemmo opportuno avviare una lotta politica per far sì che le Istituzioni iniziassero a trattare con serietà questo argomento. Per questo motivo accogliamo con piacere la predisposizione di un bando di gara per l’affidamento del servizio di ricovero, mantenimento, cura e sterilizzazione dei cani del Comune di Mondragone, che viene incontro a molte delle nostre proposte che avanzammo all’interno della convenzione/protocollo di Intesa da noi promosso all’Amministrazione. Inoltre, un ringraziamento dovuto è da rivolgere verso i lavoratori degli Uffici comunali predisposti, i quali con spirito di abnegazione hanno lavorato affinché si raggiungesse un primo traguardo per la risoluzione del problema.

La predisposizione di questo bando di gara è una vittoria per i numerosi animalisti mondragonesi che per anni sono stati costretti a rimboccarsi le maniche e provvedere da soli per contenere il fenomeno del randagismo. Soprattutto è una vittoria per quelle dolci bestiole abbandonate senza monitoraggio, senza cure e malnutrite.

Speriamo che dopo il bando, l’azione dell’Amministrazione continui verso un continuo monitoraggio, interpellando e rendendo partecipi i comitati e le associazioni animaliste, con sempre nuovi progetti di prevenzione al randagismo, con campagne di educazione al rispetto degli animali e per la sicurezza della popolazione e degli animali.

Quindi, come già detto, accogliamo con favore il raggiungimento di questo obiettivo, sperando che questo sia solo un primo passo mosso verso la nascita di un connubio tra comitati, associazioni animaliste e Istituzioni e la predisposizione finale di un regolamento comunale per la tutela degli animali di affezione e prevenzione del randagismo”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico