Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Cecilia Gionti è il primo “giovane talento” dell’Isiss “Novelli”

 MARCIANISE. Prende il via sabato 23 marzo, alle ore 12, presso la sala “Cinzia Visone” dell’Isiss “G.B. Novelli” di Marcianise, la prima edizione del Premio “Giovane Talento” istituito dall’Istituzione Scolastica Novelli e dall’Associazione Cattolica di Volontariato “San Simeone” di Marcianise.

“Cecila Gionti – si legge nella motivazione dell’assegnazione del premio – è una persona con tanta voglia di crescere, pronta a superare i propri limiti, le vicissitudini personali, come ha fatto durante il suo percorso scolastico realizzato presso l’Isiss “G.B. Novelli”.

Nella comunità del “Novelli” Cecilia è stata sostenuta, incoraggiata, indirizzata, riuscendo ad estrinsecare quelle doti che fanno di le sicuramente un’eccellenza nella formazione professionale del settore Moda e un esempio sicuramente da emulare. L’originalità, la creatività, lo stile innovativo delle sue creazioni rappresentano un mix vincente di impegno, ricerca, sperimentazione”.

L’istituzione del premio “Giovane Talento” nasce dall’idea di valorizzare le eccellenze degli indirizzi di studio Professionale Abbigliamento e Moda e Servizi Socio Sanitari dell’Isiss “G.B. Novelli” di Marcianise. Ha condiviso questa finalità l’Associazione Cattolica di Volontariato “S. Simeone” di Marcianise che ha stanziato per l’anno scolastico2011/2012, una Borsa di Studio di euro 300,00 che sarà consegnata, per questa prima edizione, all’allieva Cecilia Gionti. Mi piacerebbe che i nuovi e giovani talenti della nostra scuola avessero la meritata visibilità – ha detto la dirigente scolastica Emma Marchitto -, che finalmente l’impegno, il merito e il talento diventassero esempi a cui ispirarsi. Con l’istituzione del premio “Giovane Talento” abbiamo segnato l’inizio di questo percorso”. Il talento tante volte si nasconde nell’animo delle persone più semplici, quelle che sanno interpretare la realtà con estro e creatività – ha detto il presidente dell’Associazione San Simeone Giancarlo Caputo – ed è stato questo che ci ha fatto propendere, nell’assegnazione del “premio”, per la scelta degli abiti realizzati dall’allieva Cecilia Gionti”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico