Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Capodrise, scambio di auguri pasquali al “De Gasperi”

 CAPODRISE. Prima, l’ora di laboratorio. Poi, la consegna delle uova e il brindisi. Martedì sera, al Centro studi “De Gasperi” di Capodrise, si è tenuto lo scambio di auguri di Pasqua tra il direttivo e i ragazzi del laboratorio teatrale animato dal regista e attore Isaia Fuschetti.

A rappresentare il “De Gasperi”, una delegazione tutta al femminile composta da Carmela Tellone, Luisa D’Angelo, Maria Pia Caputo e Imma Marino. «Un incontro tutt’altro che rituale – afferma Tellone -, che fortifica, attraverso i giovani, il legame tra il Centro studi e la città. Regalare un uovo pasquale a un bambino è un piccolissimo gesto materiale, che, però, ha una grande carica simbolica. Il donare e il donarsi, infatti, sono alla base dell’attività sociale e di volontariato che il “De Gasperi” svolge ormai da tanti anni sul territorio».

«Questo è un ambiente sano – aggiunge Fuschetti -, in cui, attraverso il gioco, cerchiamo di trasmettere valori importanti». Dopo la pausa pasquale, il corso di teatro riprenderà, come il consueto appuntamento settimanale del martedì. Sono quattro anni che la compagnia “Personae” di Marcianise e il Centro studi “Alcide De Gasperi” di Capodrise hanno attivato il corso di avvio alla recitazione. Di durata biennale, terminerà il 30 giugno 2014. Gli incontri si svolgono nella sala conferenze di via Matteotti, 25. Al termine del laboratorio ogni allievo riceverà un diploma approvato dalla Fita, la Federazione italiana teatro amatoriale.

«Il corso è nato con l’obiettivo – spiega Fuschetti – di porre le basi per la creazione di veri e propri momenti di incontro, in cui coinvolgere i ragazzi, attraverso l’educazione al mondo del teatro. Il teatro è prima di tutto una palestra di vita per la socializzazione, la condivisione e la collaborazione. Cerchiamo di infondere ai nostri allievi una maggiore consapevolezza di sé e della propria potenziale espressività per migliorare la capacità di integrarsi e di relazionarsi con gli altri».

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico