Italia

Ragusa, il marito fotografato mentre getta oggetti della moglie

 PISA. Biglietti, quaderni, vestiti. Questi in sostanza gli oggetti che avrebbe buttato via Antonio Logli, marito di Roberta Ragusa scomparsa misteriosamente più di un anno fa.

Oggetti tutti appartenuti alla donna. A fare la segnalazione sono stati due fotografi, che avevano notato gli strani movimenti dell’uomo la sera del 10 marzo.

I militari hanno dunque ritrovato quegli oggetti, portati poi in caserma e ora al vaglio degli inquirenti. A scriverlo è il settimanale Oggi nel numero di mercoledì che pubblica un foto-servizio nel quale si vede l’uomo gettare del materiale in un cassonetto.

I due fotografi, insospettiti dal fatto che l’uomo andasse a gettare la spazzatura a 10 chilometri da casa, hanno avvertito le forze dell’ordine. Il cassonetto in questione si trova vicino alla casa dove vive l’amante di Logli.

Dopo la segnalazione, i carabinieri, scrive Oggi, hanno “immediatamente portato in caserma l’intero contenitore, il cui contenuto è al vaglio degli inquirenti”. Nei giorni scorsi sonofiltrate anche delle indiscrezioni sul ritrovamento di reperti appartenentia Roberta Ragusa, sparita misteriosamente da casa la notte del 14gennaio 2012.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico