Italia

Marò: le lacrime di Di Paola, Grasso non applaude

 NAPOLI. Il ministro Di Paola, intervenuto alle celebrazioni per il 90esimo anniversario dell’accademia aeronautica di Pozzuoli, si commuove durante un passaggio del suo discorso che fa riferimento ai due Marò coinvolti nella questione in India.

Alle sue lacrime l’applauso di tutti i presenti. Tranne del neo presidente del Senato Pietro Grasso che, alla sua sinistra, non applaude.

“Dico a Massimiliano e Salvatore che mi scuso che non sono stato capace di fare in modo che oggi fossero con noi in questa piazza”, ha detto Di Paola. Accusati in India di avere ucciso due pescatori che loro sostengono aver scambiato per pirati, I due fucilieri sono oggetto di un intricatissimo caso diplomatico. Arrestati, rimandati a casa per votare con l’impegno solenne a tornare, erano stati trattenuti in patria dal governo. Alla fine sono stati riconsegnati all’India. Ed il caso ha scavato una profonda frattura anche nel governo Monti.

“La decisione del rientro in India è stata una scelta sofferta e dolorosa ma in quel momento necessaria. Una scelta collegiale del governo” ha detto il ministro, polemizzando con l’ex collega agli Esteri,Terzi, che ha sostenuto di avere espresso contrarietà, per poi rassegnare le dimissioni.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Manovra, Italia risponde a Ue: "Interverremo se il deficit/Pil va oltre le stime" - https://t.co/UePkYTFwSh

Roma, usura e spaccio: sgominata banda a Fidene. Coinvolta dipendente comunale - https://t.co/Xnnz0Ohf4w

Migranti e matrimoni "in vendita": 3 arresti nel Cosentino - https://t.co/ADhgOeczDq

'Ndrangheta, arrestato a Roma il latitante Filippo Morgante della cosca Gallico - https://t.co/q5hH3CPKIg

Condividi con un amico