Italia

La regina Elisabetta in ospedale: salta la visita in Italia

Elisabetta II ROMA. La regina Elisabetta II è stata ricoverata in ospedale con sintomi di gastroenterite.

Cancellato il viaggio a Roma dovela sovrana e il consorte, il duca di Edinburgo, erano attesi mercoledì per una visita di due giorni.La sovrana è ricoverata al King Edward VII Hospital, la struttura sanitaria di fiducia dei reali e la stessa in cui rimase per qualche giorno Kate Middleton, lo scorso dicembre, a causa di una forma acuta di nausee dovuta alla gravidanza.

Dovrebbe rimanere in ospedale per un paio di giorni. È una decisione presa su base “precauzionale”, spiega Buckingham palace, e che impone la cancellazioni degli impegni della sovrana per i prossimi giorni. La sovrana è stata trasportata in ospedale a Londra, dal castello di Windsor, a bordo di un’auto privata e non di un’ambulanza. Un altro segnale, osservano i commentatori reali, che le sue condizioni non sono gravi. Già nei giorni scorsi le condizioni di salute della sovrana non erano buone. Ieri ha dovuto cancellare all’ultimo momento un impegno ufficiale in Galles.

Al Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, l’Ambasciatore britannico, Christopher Prentice, si legge in una nota del Quirinale, “ha comunicato che la Regina Elisabetta II non potrà effettuare la prevista visita a Roma il 7 marzo, a causa della sopravvenuta necessità di accertamenti medici”. “Il Capo dello Stato – dice ancora il comunicato – ha chiesto all’ambasciatore Prentice di trasmettere a Sua Maestà Elisabetta II il caloroso ringraziamento per l’intenzione di rendergli visita a Roma prima della conclusione del suo mandato e gli auguri di un pronto ristabilimento”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico