Italia

Grillo: “Non appoggeremo mai governi tecnici”

Beppe GrilloROMA. “Governo tecnico? Nemmeno per sogno”. Beppe Grillo chiarisce che mai il Movimento 5 Stelle darà la fiducia ad un governo che, sottolinea, alla fine si rivelerà sempre politico.

E fa l’esempio di Monti: “Il governo Monti è stato il governo più politico del dopoguerra, nessuno prima aveva mai messo in discussione l’articolo 18 a difesa dei lavoratori”. Per Grillo “non esistono governi tecnici in natura, ma solo governi politici sostenuti da maggioranze parlamentari”. Anche perché, dice il comico genovese, “il presidente del Consiglio tecnico è un’enorme foglia di fico per non fare apparire le vere responsabilità di governo da parte di Pdl e Pdmenoelle”.

Eppure quella di lunedì, da parte del capogruppo al Senato del M5S, Vito Crimi, sembrava un’apertura ad un esecutivo “allargato” per garantire stabilità.La colpa, “ovviamente”, è stata dei giornalisti. Crimi, infatti, sulla sua pagina di Facebook, nel fare marcia indietro, ha detto: “Oggi e domani non risponderò a nessun giornalista. Le nostre parole di ieri in conferenza stampa sono state chiare e non lasciano dubbi. Prego tutti di rispettare la mia volontà ed evitate di chiedermi interviste o presenze radiotelevisive. Da ieri ad oggi non è cambiato nulla. Abituatevi anche a chi dice sì per dire sì, no per dire no, senza interpretazioni. Ci aspettano alcuni giorni di lavoro e preparazione, per questo tutti noi parlamentari abbiamo bisogno che ci lasciate lavorare”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico