Italia

Bergamo, autobus in scarpata, 43 studenti feriti

 BERGAMO. Sono 43, maggior parte di essi studenti, i feriti dell’incidente avvenuto nella mattinata di martedì nel bergamasco.

Un autobus di linea della Sab diretto da Sant’Omobono Terme a Bergamo è uscito di strada e finito in una scarpata in località Ca’ Jale a Capizzone.

Il ferito più grave è l’autista, 43 anni, che si è rotto un braccio e alcune costole e si trova ricoverato al policlinico di Ponte San Pietro (Bergamo). Dodici passeggeri, tutti in codice verde, sono stati portati con i mezzi del 118 al policlinico di Ponte San Pietro e all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, mentre altri 30 passeggeri sono stati medicati sul posto e per loro non si è reso necessario il ricovero.

Secondo i primi rilievi, pare che l’autobus possa essere uscito di strada a causa del ghiaccio presente sulla carreggiata. All’altezza di una curva il mezzo è prima finito contro un muro sulla destra, per poi rimbalzare verso sinistra e, sfondato il guardrail, volare nella scarpata per alcuni metri.

Il bus si è ribaltato sul lato sinistro e non frontalmente nel dirupo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico